WheelsTV / News

Audi e-Bike: la bicicletta elettrica dei Quattro Anelli

di Junio Gulinelli -

La rivoluzione dell’auto elettrica è ormai iniziata. Le moto, in questo senso, non sono ancora state coinvolte più di tanto dalle nuove tecnologie ad emissioni zero, ma la Casa automobilistica tedesca Audi (che da poco ha, tra l’altro, rilevato il marchio delle due ruote italiano Ducati) forse sta iniziando a spianare questa strada.

Il prototipo, per ora, è una bicicletta elettrica, già ne esistono da tempo, si, ma questa è davvero speciale. È pensata infatti sia per l’uso quotidiano, con la massima comodità, in città, sia per le competizioni acrobatiche e di down hill più estremo. Si chiama Audi e-Bike.

Tante configurazioni di guida

Ovviamente si può scegliere se pedalare con la forza delle proprie gambe o, in modalità Pedelec, con assistenza elettrica parziale. In questa seconda modalità la bici Audi può raggiungere fino agli 80 km/h con un’autonomia compresa tra i 50 e i 70 Km.

Volendo, poi, si possono scgliere diverse modalità di assistenza elettrica alla pedalata (più o meno intensa) fino ad arrivare alla  modalità senza pedalata che la trasforma in una vera e propria moto.

Design avanzato e tecnica superlativa

Il disegno è futuristico (e esteticamente molto bello) e la tecnologia è tra le più avanzate nel campo della mobilità sostenibile (e delle bici). La Audi e-Bike, insomma, è uno dei prototipi di bicicletta da montagna più spettacolari degli ultimi anni.

Tanto per cominciare è costruita interamente in fibra di carbonio (per ridurne il peso) e le componenti tecniche sono tra le migliori  esistenti: sospensione doppia (davanti e dietro) da competizione, freni a  disco e sistema di cambio marcia con azionamento idraulico (normalmente  è meccanico), il sellino, infine, si regola elettricamente.

E poi vanno menzionate le luci frontali e posteriori integrate già nel  manubrio e nel sellino, i cerchi aerodinamici e un piccolo schermo digitale che serve da centro di controllo (al quale si può anche connettere uno smartphone per gestire alcuni comandi).

Il motore elettrico… 250 Nm di coppia

Il propulsore che la spinge è un piccolo (ma potente) motore elettrico da 2,3 KW (circa 3 cavalli) capace di erogare una coppia massima di 250 Nm…. maggiore della maggior parte delle auto sul mercato. La batteria è agli ioni di litio con una capacità di 530 Wh e si ricarica in 2,5 ore dalla presa domestica (ma volendo al si può anche estrarre e sostituire con una già carica).

Il peso totale della bici è di 21 Kg,  molto pochi per le caratteristiche di questa bici, grazie all’uso del  carbonio. Il motore e la batteria pesano 10 KG, 11Kg il resto della  bici. Il cambio comprende 9 marce (pignoni posteriori) mentre le  tradizionali corone anteriori sono sostituite dal motore elettrico.

Si comanda con il corpo…

Tra le tante modalità di guida che offre la Audi e-Bike la più spettacolare è sicuramente la Balanced Wheelie che  permette di maneggiare la bici in una maniera differente, giocando con il peso: se il pilota si inclina in avanti, la bici accelera, mentre se  si tira indietro, la bici frena. Una vera e propria estensione del corpo del ciclista….