TAG

piccole

734 risultati trovati

Usato

Mini Cooper S (2017): baby Gran Turismo

L’ultima serie della Mini Cooper S, quella attualmente in commercio, è più una Gran Turismo in miniatura che una piccola sportiva: con meno di 20.000 euro è possibile acquistare un esemplare del 2017

Primo contatto

Skoda Fabia: piccola già grande

Abbiamo guidato la nuova Skoda Fabia: la quarta generazione della piccola ceca è una segmento B "oversize" - 4,11 metri di lunghezza - spaziosa che punta più sul comfort che sul piacere di guida (nonostante un motore 1.0 TSI da 110 CV molto vivace)

Prova su Strada

Dacia Sandero Stepway ECO-G: l'auto a GPL più amata dagli italiani

Abbiamo provato la Dacia Sandero Stepway ECO-G: l'auto a GPL più amata dagli italiani - contraddistinta da un eccellente rapporto prezzo/dotazione - è spaziosa e godibile (merito anche di un motore potente e brioso anche se un po' rumorosetto e non guidabile dai neopatentati). Non convincono del tutto sulla variante a gas della terza generazione della piccola rumena le finiture, i consumi e le sole 2 stelle conquistate nei crash test Euro NCAP

News

Honda Jazz Crosstar Hybrid: l’ibrido che non c’era

Alla scoperta della Honda Jazz Crosstar Hybrid. La variante più esclusiva della quarta generazione della piccola ibrida giapponese strizza l’occhio al mondo dei SUV e presenta tre punti di forza da non sottovalutare: una praticità senza eguali, consumi da primato e tanta tecnologia all’avanguardia (soprattutto per quanto riguarda la sicurezza)

News

La Toyota Yaris è l'Auto dell'Anno 2021

La Toyota Yaris ha vinto il premio Auto dell'Anno 2021: la quarta generazione della piccola giapponese - la "segmento B" più amata dagli italiani - ha superato la Fiat Nuova 500 e la Cupra Formentor

Foto

Suzuki Swift

La sesta generazione della Suzuki Swift è una piccola mild hybrid giapponese disponibile a trazione anteriore o integrale

Primo contatto

Dacia Sandero: c'era una volta il low-cost

Abbiamo guidato la nuova Dacia Sandero: la terza generazione della piccola rumena è ancora l'auto più economica in commercio ma non è più una low-cost che sfrutta la meccanica di vecchie Renault. Il pianale, infatti, è lo stesso dell'attuale Clio (oltretutto con un passo più lungo)