Rally

WRC 2019: Neuville e la Hyundai vincono il Tour de Corse, Evans sfortunato

di Marco Coletto -

Thierry Neuville e la Hyundai hanno vinto il Tour de Corse approfittando delle forature dei rivali (Evans e, soprattutto, Tänak)

Thierry Neuville ha conquistato il Tour de Corse – quarta prova del Mondiale Rally WRC 2019 – con la Hyundai i20 Coupé approfittando della foratura di Elfyn Evans (primo fino a quel momento e terzo al traguardo) nella Power Stage.

 

Il pilota belga è tornato al successo dopo oltre nove mesi davanti a Sébastien Ogier (secondo dopo una gara sottotono con la Citroën C3 condita da qualche errore di troppo) ed è il nuovo leader del campionato del mondo. Una classifica che vede ora al primo posto tra i Costruttori proprio la Hyundai.

WRC 2019 – Tour de Corse: le pagelle

title
9
/10

Ott Tänak (Toyota)

Ancora una volta Ott Tänak ha perso una gara per colpe non sue: sesto dopo una foratura nella PS11 mentre si trovava al comando del Tour de Corse.

Il pilota estone non è più in testa al WRC 2019 ma resta secondo noi il pilota da battere.

title
9
/10

Thierry Neuville (Hyundai)

Senza le forature di Evans e (soprattutto) Tänak Thierry Neuville – bravo a non commettere errori – non avrebbe vinto il Tour de Corse.

Situazioni che hanno portato il driver belga e la Hyundai al comando del WRC 2019: sarà dura, però, conservare il primato…

title
8
/10

Elfyn Evans (Ford)

Elfyn Evans è stato molto sfortunato: dopo essere stato velocissimo per tutto il weekend si è ritrovato a dover affrontare la Power Stage su tre pneumatici e sul cerchio anteriore destro in seguito a una foratura.

Per la prima volta nella storia il pilota gallese ha ottenuto due podi consecutivi in carriera nel WRC: molto bene.

title
6
/10

Kris Meeke (Toyota)

Kris Meeke – nono al traguardo – ha iniziato male il Tour de Corse con un incidente nella PS5.

Si è riscattato con i cinque punti bonus ottenuti grazie alla vittoria nella Power Stage ma Toyota ha bisogno di seconde guide migliori se vuole bissare il titolo iridato Costruttori.

title
8
/10

Toyota

La Toyota Yaris è l’auto più veloce del WRC 2019 ma attualmente è al terzo posto nel Mondiale.

Il motivo? La presenza di un solo pilota forte, affiancato da due scudieri (Latvala e Meeke) costantemente sotto le aspettative.

Le classifiche
La classifica del Tour de Corse 2019
Thierry Neuville (Hyundai)3:22.59.0
Sébastien Ogier (Citroën)+ 40.3
Elfyn Evans (Ford)+ 1:06.6
Dani Sordo (Hyundai)+ 1:18.4
Teemu Suninen (Ford)+ 1:24.6
Classifica Mondiale Piloti
Thierry Neuville (Hyundai)82 punti
Sébastien Ogier (Citroën)80 punti
Ott Tänak (Toyota)77 punti
Elfyn Evans (Ford)43 punti
Kris Meeke (Citroën)42 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Hyundai114 punti
Citroën112 punti
Toyota98 punti
M-Sport Ford70 punti