Rally

WRC 2019 – Tour de Corse: gli orari TV su DAZN

di Marco Coletto -

Gli orari TV su DAZN del Tour de Corse, quarta tappa del Mondiale Rally WRC 2019

Il Tour de Corse – quarta prova del WRC 2019 – sarà trasmesso in diretta su DAZN (di seguito troverete gli orari TV).

Il primo rally mondiale della stagione disputato interamente su asfalto vedrà sulle strade della Corsica tantissimi piloti (anche italiani) al via su un percorso profondamente cambiato rispetto a quello dello scorso anno. Di seguito troverete l’elenco dei piloti più importanti e dei loro numeri di gara e il programma con gli orari TV su DAZN delle prove speciali. In fondo all’articolo c’è invece il nostro pronostico.

WRC 2019 – Tour de Corse: i piloti più importanti

1 Ogier-Ingrassia (FRA-FRA) (Citroën C3) – WRC
3 Suninen-Salminen (FIN-FIN) (Ford Fiesta) – WRC
4 Lappi-Ferm (FIN-FIN) (Citroën C3) – WRC
5 Meeke-Marshall (GBR-GBR) (Toyota Yaris) – WRC
6 Sordo-del Barrio (ESP-ESP) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
8 Tänak-Järveoja (EST-EST) (Toyota Yaris) – WRC
10 Latvala-Anttila (FIN-FIN) (Toyota Yaris) – WRC
11 Neuville-Gilsoul (BEL-BEL) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
19 Loeb-Elena (FRA-MCO) (Hyundai i20 Coupé) – WRC
21 Rovanperä-Halttunen (FIN-FIN) (Skoda Fabia) – R5
22 Pieniazek-Heller (POL-POL) (Ford Fiesta) – R5
23 Veiby-Andersson (NOR-SWE) (Volkswagen Polo GTI) – R5
30 Pedro-Baldaccini (ITA-ITA) (Ford Fiesta) – R5
33 Evans-Martin (GBR-GBR) (Ford Fiesta) – WRC
38 Andolfi-Scattolin (ITA-ITA) (Skoda Fabia) – R5
40 Beaubelique-Pesanti (FRA-FRA) (Citroën DS3) – WRC
41 Pereira-Tutelaire (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
42 Vauthier-Dini (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – WRC
43 Simonetti R.-Simonetti C. (Citroën DS3) – WRC
44 Brazzoli-Fenoli (ITA-ITA) (Abarth 124) – RGT
45 Crerar-Levesque (CAN-CAN) (Porsche 911)- RGT
46 Nesetril-Cernoch (CZE-CZE) (Porsche 997 GT3) – RGT
47 Nucita-Princiotto (ITA-ITA) (Hyundai i20) – R5
54 Guigou-Coria (FRA-FRA) (Renault Clio) – R3T
55 Vivens-Valibouze (FRA-FRA) (Citroën DS3) – R3T
56 Nannucci-Ottobrini (FRA-FRA) (Renault Clio) – R3C
57 Filippi-Mazotti (FRA-FRA) (Renault Clio) – R3T
59 Chiaroni-Damerval (FRA-FRA) (Renault Clio) – R3C
60 Coufranc-Caddeo (FRA-FRA) (Renault Clio) – R3C
61 Sassi-Cangini (ITA-ITA) (Citroën DS3) – R3T
65 Schram-Moncada (NLD-ITA) (Renault Clio) – R3C
71 Kristensson-Appelskog (SWE-SWE) (Ford Fiesta) – R2
72 Poom-Järveoja (EST-EST) (Ford Fiesta) – R2
73 Solans-Barreiro (ESP-ESP) (Ford Fiesta) – R2
78 Oldrati-De Guio (ITA-ITA) (Ford Fiesta) – R2
84 Fraymouth-Felicelli (FRA-FRA) (Peugeot 208) – R2B
85 Franceschi-Lazzarini (FRA-FRA) (Peugeot 208) – R2B
86 Biasion-Barichella (FRA-FRA) (Peugeot 208) – R2B
92 Murati-Guintini (FRA-FRA) (Ford Fiesta) – R2C
103 Zanoto-Buccino (ITA-ITA) (Peugeot 208) – R2B
107 Bracconi-Saoletti (FRA-FRA) (Renault Twingo) – R1
108 D’Ulico-Paolini (FRA-FRA) (Renault Twingo) – R1
109 Dutreuil-Mallon (FRA-FRA) (Citroën DS3) – R1

WRC 2019 – Tour de Corse: il programma e gli orari TV su DAZN

Venerdì 29 marzo 2019

08:29 SS1 Bavella (17,60 km)
09:24 SS2 Valinco (25,94 km)
10:32 SS3 Alta-Rocca (17,37 km)
14:05 SS4 Bavella 2
15:00 SS5 Valinco 2
16:08 SS6 Alta-Rocca 2

Sabato 30 marzo 2019

07:38 SS7 Cap Corse (25,62 km)
09:08 SS8 Désert des Agriates (14,45 km) (diretta TV su DAZN)
10:14 SS9 Castagniccia (47,18 km)
14:38 SS10 Cap Corse 2
16:08 SS11 Désert des Agriates 2 (diretta TV su DAZN)
17:14 SS12 Castagniccia 2

Domenica 31 marzo 2019

09:45 SS13 Eaux de Zilia (31,85 km)
12:18 SS14 Calvi (Power Stage) (diretta TV su DAZN) (19,34 km)

WRC 2019 – Tour de Corse: il pronostico

title

1° Sébastien Ogier (Citroën)

Nonostante i due successi nelle prime tre gare del WRC 2019 Sébastien Ogier non si trova in testa al Mondiale ma secondo noi al termine del Tour de Corse riuscirà a riconquistare la vetta.

I precedenti del sei volte campione del mondo in terra francese? Notevoli: quattro vittorie e cinque podi complessivi.

title

2° Jari-Matti Latvala (Toyota)

L’asfalto non è l’habitat naturale di Jari-Matti Latvala eppure in Francia il driver finlandese ha conquistato due vittorie e quattro piazzamenti totali in “top 3”.

C’è un disperato bisogno di risultati per mantenere il posto in Toyota: il rilancio può cominciare dalla Corsica.

title

3° Thierry Neuville (Hyundai)

Thierry Neuville ha dei buoni precedenti al Tour de Corse: un successo e tre podi totali negli ultimi tre anni.

Il pilota belga ha iniziato abbastanza bene il WRC 2019 con due piazzamenti in “top 3” ma la vittoria manca ormai da quasi dieci mesi…

title

Da tenere d’occhio: Ott Tänak (Toyota)

Ott Tänak non ama molto il Tour de Corse e solo lo scorso anno è riuscito a ottenere un buon risultato (2°).

Leader del Mondiale grazie a un successo e a tre podi nelle prime tre gare del campionato, farà di tutto per conservare il primato ma sarà difficile contro un Ogier così combattivo.

title

L’auto da seguire: Citroën C3

Il Tour de Corse è una gara maledetta per la Citroën: l’ultimo successo in Corsica per il Double Chevron risale infatti al lontano 2008.

Le condizioni per trionfare ci sono tutte: la C3 – pur non essendo l’auto più veloce del WRC – è reduce da ben cinque podi consecutivi.