MotoGP

Uccio, Vietti e Migno: tripla (breve) intervista al team VR46

di Marco Coletto -

Breve intervista ad Alessio ("Uccio") Salucci, Celestino Vietti e Andrea Migno del team VR46, supportato da Cupra

Credits: - Mirco Lazzari gp/Getty Images - MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images - Steve Wobser/Getty Images)


Alessio Salucci (meglio noto come “Uccio“), Celestino Vietti e Andrea Migno sono tre protagonisti del Motomondiale: il primo è il direttore sportivo della VR46 Academy (supportata da Cupra), il secondo gareggia e primeggia in Moto2 nel Mooney VR46 Racing Team (scuderia sostenuta dalla Casa spagnola) e il terzo, anch’esso proveniente dal vivaio di piloti creato da Valentino Rossi, corre in Moto3.

In occasione della Milano Design Week 2022 abbiamo avuto modo di intervistare al Cupra Garage di Corso Como 1 i tre rappresentanti VR46.

Celestino Vietti: la biografia del leader del campionato Moto2 2022

Celestino Vietti – nato il 13 ottobre 2001 a Ciriè (Torino) – ha esordito nel Motomondiale nel 2018. Dopo tre stagioni in sella alla KTM del Sky Racing Team VR46 (due vittorie e un 5° posto nel campionato 2020), è passato in Moto2 nel 2021 con la Kalex. Quest’anno è in testa al Mondiale dopo nove GP corsi con il Mooney VR46 Racing Team: tre vittorie, cinque podi e due pole position.

Andrea Migno: la biografia

Andrea Migno – nato il 10 gennaio 1996 a Cattolica (Rimini) – corre in Moto3 dal 2013. 142 GP disputati, quattro costruttori (FTRMahindraKTMHonda), sei team (GMT RacingMahindra RacingSky Racing Team VR46, Ángel Nieto Team Moto3Bester Capital DubaiRivacold Snipers Team) e due vittorie. Nel 2022 si trova al 7° posto nel Mondiale.

La competizione è nel DNA del VR46 Racing Team e di Cupra. Chi è il più competitivo della squadra?

Uccio: Vale!

Migno: Dico Vale anch’io.

Vietti: Vale è il più competitivo ma tra noi piloti forse Bezzecchi.

Vi abbiamo visti protagonisti di un video con le Born. Ora Uccio avrà la Formentor VZ5: avete già avuto modo di guidarla?

Uccio: Io l’ho già guidata al Ranch e mi sono divertito da matti. Adesso ce l’ho io, poi ce la passeremo tutti.

Migno: Anch’io l’avevo già provata al Ranch e mi era piaciuta.

Vietti: Io non l’ho ancora provata, però gliela ruberò una volta o due.

Tra i valori di Cupra troviamo il raggiungimento degli obiettivi e lo sguardo rivolto verso il futuro: dove vi vedete nel 2023?

Migno: Dovete parlare col mio manager Uccio. Spero in una bella situazione: la pausa estiva servirà a definire un po’ di dettagli.

Vietti: Anche noi ne parleremo dopo la pausa: adesso è importante restare concentrati.

Leggi l'articolo su Icon Wheels