MotoGP

Sete Gibernau torna a correre a 46 anni in MotoE

Il campione spagnolo prenderà parte al mondiale di moto elettriche nel 2019

Torna in pista all’età di 46 anni Sete Gibernau. Il campione prenderà parte a partire dal 2019 all mondiale MotoE con i colori del team Pons Racing. Si tratta di un ritorno al passato perché con lo stesso team il pilota spagnolo corse il mondiale duemmezzo nel lontano 1995.

“Dopo dieci anni senza correre, sono qui”

“Prima di tutto, non pensavo di tornare a partecipare ad un campionato di moto”, dice il pilota iberico. “Ma la vita ha sempre sorprese e, dopo dieci anni senza correre sono ancora qui. Voglio ringraziare Sito e la opportunità che mi ha dato”, Gibernau non ha mai lasciato il paddock e di recente era al fianco di Dani Pedrosa come allenatore e motivatore. “È una nuova sfida nella mia vita e sono molto felice. Lavorerò duro per stare al massimo livello”. Termina. “Sono anche molto contento di poter guidare una moto elettrica e di nuova generazione e dire che ho corso sulle tre generazioni di moto che sono state protagoniste del campionato del mondo, le due tempi, le quattro e quelle elettriche”.