MotoGP

MotoGP 2022: Quartararo torna alla vittoria in Portogallo con la Yamaha

di Marco Coletto -

Fabio Quartararo ha dominato il GP del Portogallo a Portimão - quinta prova della MotoGP 2022 - con la Yamaha. Dietro al pilota francese, tornato alla vittoria dopo quasi otto mesi di digiuno, Johann Zarco (Ducati) e Aleix Espargaró (Aprilia)

Credits: GABRIEL BOUYS/AFP via Getty Images


Fabio Quartararo ha dominato il GP del Portogallo a Portimão – quinta prova della MotoGP 2022 – con la Yamaha. Dietro al pilota francese, tornato alla vittoria dopo quasi otto mesi di digiuno, Johann Zarco (Ducati) e Aleix Espargaró (Aprilia).

La corsa lusitana ha regalato molte emozioni nelle retrovie: Álex Rins, nuovo leader del Motomondiale a pari punti con Quartararo, è arrivato quarto dopo essere scattato dall’ultima fila, Enea Bastianini è caduto e Jack Miller ha travolto Joan Mir durante un tentativo di sorpasso.

MotoGP 2022 – GP Portogallo: le pagelle

10
/10

Fabio Quartararo (Yamaha)

A Portimão Fabio Quartararo è tornato al successo dopo quasi otto mesi: una vittoria, meritatissima, che gli ha permesso di balzare al comando della classifica Piloti della MotoGP 2022.

Il campione del mondo in carica, quinto in qualifica, è partito alla grande conquistando subito la seconda posizione e si è preso il comando della corsa (senza più mollarlo) alla quarta tornata dopo un sorpasso su Mir.

9
/10

Johann Zarco (Ducati)

Oggi è toccato a Johann Zarco salvare la Ducati con un secondo posto nel GP del Portogallo che coincide con il secondo podio stagionale.

Dopo la pole position di ieri il centauro transalpino è scattato male ma è tornato in “top 3” al secondo giro dopo aver passato Miller. Nella seconda parte di gara ha superato Mir e si è difeso dagli attacchi di Aleix Espargaró.

8
/10

Marc Márquez (Honda)

Un’altra gara concreta per Marc Márquez: sesto al traguardo del GP del Portogallo a Portimão e settimo piazzamento consecutivo in “top 6”.

C’è bisogno di qualcosa in più ma quello che abbiamo visto oggi (una buona prestazione condita da un eccezionale doppio sorpasso nel finale sul fratello Alex e su Bagnaia) ci è piaciuto parecchio.

7
/10

Aleix Espargaró (Aprilia)

Il podio di Aleix Espargaró – il secondo negli ultimi tre appuntamenti della MotoGP 2022 – è arrivato grazie al disastro causato da Miller ma non va sottovalutato.

Nel GP di Portogallo abbiamo visto un’Aprilia in formissima, capace nel finale di andare a insidiare la seconda piazza di Zarco.

8
/10

Ducati

Anche oggi la Ducati migliore è stata quella di un team privato.

Zarco ha regalato un podio importante alla Casa di Borgo Panigale mentre la squadra ufficiale ha dovuto fare i conti con un Bagnaia fisicamente non in forma e con un Miller disastroso.

MotoGP 2022 – I risultati del GP del Portogallo

Prove libere 1

1 Marc Márquez (Honda) 1:50.666
2 Joan Mir (Suzuki) 1:51.031
3 Marco Bezzecchi (Ducati) 1:51.136
4 Johann Zarco (Ducati) 1:51.170
5 Miguel Oliveira (KTM) 1:51.223

Prove libere 2

1 Pol Espargaró (Honda) 1:50.707
2 Marc Márquez (Honda) 1:51.318
3 Andrea Dovizioso (Yamaha) 1:51.756
4 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:51.789
5 Jorge Martín (Ducati) 1:51.794

Prove libere 3

1 Miguel Oliveira (KTM) 1:50.552
2 Joan Mir (Suzuki) 1:50.601
3 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:50.606
4 Brad Binder (KTM) 1:50.659
5 Johann Zarco (Ducati) 1:51.243

Prove libere 4

1 Miguel Oliveira (KTM) 1:50.750
2 Jack Miller (Ducati) 1:51.554
3 Marco Bezzecchi (Ducati) 1:51.591
4 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:51.727
5 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:51.807

Qualifiche

1 Johann Zarco (Ducati) 1:42.003
2 Joan Mir (Suzuki) 1:42.198
3 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:42.235
4 Jack Miller (Ducati) 1:42.503
5 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:42.716

Warm up

1 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:40.278
2 Jack Miller (Ducati) 1:40.336
3 Marc Márquez (Honda) 1:40.586
4 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:40.618
5 Alex Márquez (Honda) 1:40.639

Le classifiche

La classifica del GP del Portogallo 2022

Fabio Quartararo (Yamaha)41:39.611
Johann Zarco (Ducati)+ 5,4 s
Aleix Espargaró (Aprilia)+ 6,1 s
Álex Rins (Suzuki)+ 9,6 s
Miguel Oliveira (KTM)+ 13,6 s

Classifica Mondiale Piloti

Fabio Quartararo (Yamaha)69 punti
Álex Rins (Suzuki)69 punti
Aleix Espargaró (Aprilia)66 punti
Enea Bastianini (Ducati)61 punti
Johann Zarco (Ducati)51 punti
Leggi l'articolo su Icon Wheels