MotoGP

MotoGP 2022 – GP Giappone a Motegi: gli orari TV su Sky e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita su TV8) del GP del Giappone a Motegi, sedicesima tappa della MotoGP 2022


Motegi torna in MotoGP dopo due anni di assenza a causa della pandemia di Covid-19: il GP del Giappone, sedicesima tappa del Motomondiale 2022, sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

MotoGP

MotoGP 2022: Miller superstar in Giappone

Jack Miller (Ducati) ha vinto il GP del Giappone a Motegi davanti a Brad Binder (KTM) e Jorge Martín (Ducati). Bagnaia è caduto all'ultimo giro ma il campionato MotoGP 2022 è ancora apertissimo

Nel terzo appuntamento asiatico del campionato del mondo Francesco Bagnaia punterà a soffiare il primo posto iridato a Fabio Quartararo e a nostro avviso ha tutte le carte in regola per riuscirci.

MotoGP 2022 – GP Giappone: cosa aspettarsi

Il circuito di Motegi – sede del GP del Giappone, sedicesima corsa della MotoGP 2022 – è un tracciato ricco di curve lente molto usurante per gli pneumatici. Una pista molto amata dalle moto locali (dal 2012 solo Andrea Dovizioso con la Ducati è stato capace di trionfare in sella a una due ruote non asiatica) e dai piloti italiani e spagnoli. Dal 2005 a oggi solo Casey Stoner nel 2010 è riuscito a interrompere il dominio italo/iberico.

La pioggia prevista per l’intero weekend potrebbe incidere in modo pesante sull’esito della gara. Di seguito troverete il calendario del GP del Giappone, gli orari TV su SkyTV8 e il nostro pronostico.

MotoGP 2022 - Motegi, il calendario e gli orari TV
Venerdì 23 settembre 2022
06:15-06:55Moto3 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP)
07:10-07:50Moto2- Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP)
08:05-09:20MotoGP - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP)
Sabato 24 settembre 2022
02:00-02:40Moto3 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP)
02:55-03:35Moto2 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP)
03:50-04:35MotoGP - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP)
05:35-06:15Moto3 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP)
06:30-07:10Moto2 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP)
07:25-07:55MotoGP - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP)
08:05-08:45MotoGP - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP)
Domenica 25 settembre 2022
03:00-03:10Moto3 - Warm up (diretta su Sky Sport MotoGP)
03:20-03:30Moto2 - Warm up (diretta su Sky Sport MotoGP)
03:40-04:00MotoGP - Warm up (diretta su Sky Sport MotoGP)
05:00Moto3 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, differita alle 09:15 su TV8)
06:20Moto2 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, differita alle 10:30 su TV8)
08:00MotoGP - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, differita alle 12:15 su TV8)
MotoGP - I numeri del GP del Giappone
LUNGHEZZA CIRCUITO4,8 km
GIRI24
RECORD IN PROVAJorge Lorenzo (Yamaha) - 1'43"790 - 2015
RECORD IN GARAJorge Lorenzo (Yamaha) - 1'45"350 - 2014

MotoGP – Il pronostico del GP del Giappone 2022

title

1° Francesco Bagnaia (Ducati)

Dopo una lunga rimonta Francesco Bagnaia può superare Quartararo a Motegi e balzare in vetta alla classifica della MotoGP 2022.

Il centauro torinese, tredicesimo nel GP del Giappone 2019, è reduce da quattro successi e un secondo posto negli ultimi cinque appuntamenti iridati.

title

2° Marc Márquez (Honda)


Marc Márquez è tornato e domenica scorsa, prima dell’incidente con Quartararo, stava già mostrando ottime cose.

Il sei volte campione del mondo punta al primo podio stagionale su un circuito molto amato: a Motegi ha corso sette volte nella classe regina portando a casa tre vittorie e tre secondi posti.

title

3° Maverick Viñales (Aprilia)


Maverick Viñales deve riscattare la brutta gara in Aragona e secondo noi può conquistare un risultato importante nel GP del Giappone.

I precedenti del pilota spagnolo a Motegi in MotoGP? Una terza piazza nel 2016.

title

Da tenere d'occhio: Aleix Espargaró (Aprilia)

Il podio di domenica scorsa – unito alla caduta di Quartararo – ha rivitalizzato Aleix Espargaró, tornato in corsa per il titolo iridato.

Il centauro iberico, però, non ama molto il circuito di Motegi: qui non è mai salito sul podio, neanche nelle categorie minori.

title

La moto da seguire: Aprilia

La Aprilia è in formissima: le due ruote di Noale sono salite sul podio negli ultimi due Gran Premi stagionali.

Ripetere la vittoria dello scorso aprile in Argentina è però più complicato: le Ducati ora sono imbattibili.