MotoGP

MotoGP 2022: Bastianini batte Bagnaia in Aragona, la caduta di Quartararo riapre il Mondiale

di Marco Coletto -

Enea Bastianini (Ducati) ha vinto il GP d'Aragona ad Alcañiz davanti a Francesco Bagnaia e Aleix Espargaró (Aprilia). La caduta di Quartararo ha riaperto la MotoGP 2022


Enea Bastianini ha vinto il GP d’Aragona ad Alcañiz – quindicesima tappa della MotoGP 2022 – beffando Francesco Bagnaia all’ultimo giro: dietro ai due piloti Ducati si è piazzato Aleix Espargaró con la Aprilia.

Una corsa che ha riaperto il Motomondiale in seguito alla caduta di Fabio Quartararo dopo un contatto con Marc Márquez. Il sei volte campione del mondo nella classe regina è tornato in pista dopo sei gare di assenza.

MotoGP 2022 – GP Aragona: le pagelle

title
10
/10

Enea Bastianini (Ducati)


Enea Bastianini è tornato al successo dopo quattro mesi confermando in Aragona il ritrovato stato di forma.

Scattato terzo, si è ripreso la posizione al quarto giro dopo aver passato Brad Binder e due tornate dopo ha beffato Miller conquistando la seconda piazza. Al nono giro è balzato al comando dopo un sorpasso pulitissimo su Bagnaia ma ha rovinato tutto andando lungo poco dopo. Nel finale è riuscito a riprendere Pecco e a togliergli la prima posizione all’ultimo giro.

title
9
/10

Francesco Bagnaia (Ducati)

Grazie al secondo posto nel GP d’Aragona (quinto podio consecutivo) e alla caduta di Quartararo oggi Francesco Bagnaia si trova a soli dieci punti di distanza dalla vetta della MotoGP 2022.

Dopo la pole position di ieri, oggi il centauro torinese è partito molto bene. Al nono giro ha subito un sorpasso da parte di Bastianini ma ha approfittato di un lungo di Enea per tornare al comando. Nel finale della corsa ha provato a difendere la prima posizione ma non ha potuto fare più di tanto contro un rivale così veloce.

title
7
/10

Jack Miller (Ducati)

Un GP d’Aragona deludente per Jack Miller: partito dalla seconda posizione e superato da Brad Binder, si è ripreso la seconda piazza al terzo giro.

Passato da Bastianini alla sesta tornata, è uscito definitivamente dalla “top 3” nel giro successivo perdendo il duello con Binder. Il risultato finale? Quinto.

title
8
/10

Aleix Espargaró (Aprilia)

Il terzo posto di Aleix Espargaró nel GP d’Aragona ad Alcañiz – unito al ritiro di Quartararo – ha permesso al centauro iberico di tornare in lotta per la MotoGP 2022.

Partito quarto, si è preso il podio nel finale (dopo sei corse a secco) con un bel sorpasso su Brad Binder.

title
10
/10

Ducati

Ad Alcañiz la Ducati si è aggiudicata con cinque gare di anticipo il terzo Mondiale Costruttori consecutivo (il quarto totale).

La Casa di Borgo Panigale ha centrato nel GP d’Aragona la quarta vittoria di seguito. Semplicemente pazzesca.

MotoGP 2022 – I risultati del GP d’Aragona

Prove libere 1

1 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:48.686
2 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:48.698
3 Álex Rins (Suzuki) 1:48.775
4 Takaaki Nakagami (Honda) 1:48.862
5 Johann Zarco (Ducati) 1:48.882

Prove libere 2

1 Jorge Martín (Ducati) 1:47.402
2 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:47.476
3 Johann Zarco (Ducati) 1:47.509
4 Enea Bastianini (Ducati) 1:47.583
5 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:47.639

Prove libere 3

1 Jack Miller (Ducati) 1:46.992
2 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:47.022
3 Marco Bezzecchi (Ducati) 1:47.048
4 Enea Bastianini (Ducati) 1:47.057
5 Jorge Martín (Ducati) 1:47.082

Prove libere 4

1 Miguel Oliveira (KTM) 1:47.430
2 Marco Bezzecchi (Ducati) 1:47.440
3 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:47.583
4 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:47.615
5 Enea Bastianini (Ducati) 1:47.624

Qualifiche

1 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:46.069
2 Jack Miller (Ducati) 1:46.159
3 Enea Bastianini (Ducati) 1:46.313
4 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:46.590
5 Johann Zarco (Ducati) 1:46.646

Warm up

1 Takaaki Nakagami (Honda) 1:47.689
2 Enea Bastianini (Ducati) 1:47.798
3 Johann Zarco (Ducati) 1:47.982
4 Maverick Viñales (Aprilia) 1:48.171
5 Marc Márquez (Honda) 1:48.203

Le classifiche
La classifica del GP d'Aragona 2022
Enea Bastianini (Ducati)41:35.462
Francesco Bagnaia (Ducati)+ 0,0 s
Aleix Espargaró (Aprilia)+ 6,1 s
Brad Binder (KTM)+ 6,4 s
Jack Miller (Ducati)+ 7,0 s
Classifica Mondiale Piloti
Fabio Quartararo (Yamaha)211 punti
Francesco Bagnaia (Ducati)201 punti
Aleix Espargaró (Aprilia)194 punti
Enea Bastianini (Ducati)163 punti
Jack Miller (Ducati)134 punti