MotoGP

MotoGP 2021 – GP Germania al Sachsenring: gli orari TV su Sky, DAZN e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky, DAZN e TV8) del GP di Germania al Sachsenring, ottava tappa della MotoGP 2021

Il GP di Germania al Sachsenring – ottava tappa della MotoGP 2021 – sarà trasmesso in diretta in chiaro anche su TV8 (oltre che su SkyDAZN). Di seguito troverete gli orari TV.

MotoGP

MotoGP 2021: Marc Márquez da leggenda in Germania

Marc Márquez ha vinto con la Honda il GP di Germania 2021 al Sachsenring: il sei volte campione del mondo MotoGP è tornato sul gradino più alto del podio dopo oltre un anno e mezzo

In terra tedesca assisteremo a un dominio della favorita Yamaha o le Ducati saranno in grado di prevalere nonostante un circuito poco adatto alle loro caratteristiche? Senza dimenticare la HondaMarc Márquez, capaci di salire sul gradino più alto del podio di questa pista – tornata nel calendario del Motomondiale dopo un anno di assenza causa Covid-19 – molto spesso.

MotoGP 2021 – GP Germania: cosa aspettarsi

Il circuito del Sachsenring – sede del GP di Germania, ottava prova della MotoGP 2021 – è un tracciato corto ricco di curve veloci e carente di rettilinei: in poche parole tutto il contrario di quello che piace alle Ducati. La Honda è imbattuta qui nella classe regina dal 2010 e Marc Márquez ha sempre vinto al Sachsenring da quando corre nella massima serie (2013).

Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di Germania, gli orari TV su SkyDAZNTV8 e il nostro pronostico.

MotoGP 2021 - Sachsenring, il calendario e gli orari TV su Sky, DAZN e TV8
Venerdì 18 giugno 2021
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
13:15-13:55Moto3 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
14:10-14:55MotoGP - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
15:10-15:50Moto2 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
Sabato 19 giugno 2021
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
12:35-13:15Moto3 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
13:30-14:00MotoGP - Prove libere 4 (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
14:10-14:50MotoGP - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
15:10-15:50Moto2 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
Domenica 20 giugno 2021
08:40-09:00Moto3 - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:10-09:30Moto2 - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:40-10:00MotoGP - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
11:00Moto3 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
12:20Moto2 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
14:00MotoGP - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP, DAZN e TV8)
MotoGP - I numeri del GP di Germania
LUNGHEZZA CIRCUITO3,7 km
GIRI30
RECORD IN PROVAMarc Márquez (Honda) – 1’20”270 – 2018
RECORD IN GARAJonas Folger (Yamaha) – 1’21"442 – 2017

MotoGP – Il pronostico del GP di Germania 2021

title

1° Marc Márquez (Honda)

Nel GP di Germania capiremo molte cose sul futuro di Marc Márquez: dopo tre cadute negli ultimi tre Gran Premi del Motomondiale non può più fallire, specialmente sul circuito più amato.

Il centauro spagnolo è imbattuto al Sachsenring dal lontano 2013, dal 2010 se si considerano anche i successi in 125 e in Moto2.

title

2° Jack Miller (Ducati)


Jack Miller non ama molto la Germania: il suo miglior piazzamento in MotoGP è un sesto posto risalente a due anni fa.

Il pilota australiano, però, è in un ottimo stato di forma: due vittorie e tre podi complessivi negli ultimi quattro appuntamenti iridati.

title

3° Maverick Viñales (Yamaha)


Maverick Viñales è in crisi: sono quasi tre mesi che non vince e che non sale più sul podio.

Il centauro iberico si trova a proprio agio al Sachsenring: due piazzamenti nelle ultime due edizioni del GP di Germania.

title

Da tenere d’occhio: Valentino Rossi (Yamaha)

Anche Valentino Rossi ama molto il Sachsenring: nella classe regina il Dottore ha portato a casa in terra tedesca dieci podi e quattro vittorie (l’ultima, però, nel 2009).

Ci piacerebbe rivederlo domenica almeno in “top 5” (evento che non si verifica da oltre nove mesi) ma sarà molto difficile.

 

title

La moto da seguire: Ducati

Il Sachsenring apparentemente non sembra adatto alle caratteristiche della Ducati ma quest’anno la Rossa di Borgo Panigale ha sorpreso un po’ ovunque.

I suoi precedenti in Germania in MotoGP? Una sola vittoria nel 2008 con Casey Stoner.