MotoGP

MotoGP 2021 – GP Austria al Red Bull Ring: gli orari TV su Sky, DAZN e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e DAZN e in differita su TV8) del GP d'Austria al Red Bull Ring, undicesima tappa della MotoGP 2021

Il GP d’Austria – undicesima tappa della MotoGP 2021 – si terrà (come il GP di Stiria della scorsa settimana) al Red Bull Ring e sarà trasmesso in diretta su SkyDAZN e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

MotoGP

MotoGP 2021: Binder sorpresa in Austria, vittoria con le slick sul bagnato

Brad Binder (KTM) ha vinto a sorpresa il GP d'Austria al Red Bull Ring - undicesima prova della MotoGP 2021 - correndo gli ultimi quattro giri sul bagnato con le gomme slick

Una gara che non vedrà al via Lorenzo Savadori, reduce da una frattura al malleolo rimediata dopo lo scontro di domenica scorsa contro la KTM di Dani Pedrosa.

MotoGP 2021 – GP Austria: cosa aspettarsi

Il Red Bull Ring – sede del GP d’Austria – è lo stesso tracciato che ha ospitato pochi giorni fa il Gran Premio di Stiria: una pista veloce che premia le moto più potenti. La pioggia prevista per l’intero weekend potrebbe però scombussolare l’esito della corsa.

Da quando l’Austria è tornata nel calendario del Motomondiale (nel 2016) la Ducati è sempre salita sul gradino più alto del podio. Senza contare che nelle ultime cinque edizioni hanno vinto sempre piloti italiani tranne una volta (Jorge Lorenzo 2018). Di seguito troverete il calendario del GP d’Austria, gli orari TV su SkyDAZNTV8 e il nostro pronostico.

MotoGP 2021 - Red Bull Ring, il calendario e gli orari TV su Sky, DAZN e TV8
Venerdì 13 agosto 2021
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
13:15-13:55Moto3 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
14:10-14:55MotoGP - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
15:10-15:50Moto2 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
Sabato 14 agosto 2021
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
12:35-13:15Moto3 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
13:30-14:00MotoGP - Prove libere 4 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
14:10-14:50MotoGP - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
15:10-15:50Moto2 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
Domenica 15 agosto 2021
08:40-09:00Moto3 - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:10-09:30Moto2 - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:40-10:00MotoGP - Warm-up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
11:00Moto3 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 14:05 su TV8)
12:20Moto2 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 15:25 su TV8)
14:00MotoGP - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 17:05 su TV8)
MotoGP - I numeri del GP d'Austria
LUNGHEZZA CIRCUITO4,3 km
GIRI28
RECORD IN PROVAMarc Márquez (Honda) – 1’23”027 – 2019
RECORD IN GARAAndrea Dovizioso (Ducati) – 1’23”827 – 2019

MotoGP – Il pronostico del GP d’Austria 2021

title

1° Marc Márquez (Honda)

Dopo il trionfo in Germania Marc Márquez non ha brillato nei due Gran Premi seguenti: domenica assisteremo alla gara della svolta?

I suoi precedenti in Austria sono interessanti: tre secondi posti consecutivi dal 2017 al 2019.

title

2° Fabio Quartararo (Yamaha)


Fabio Quartararo è saldamente in testa alla MotoGP 2021 grazie a due vittorie e cinque podi totali nelle ultime sei prove del Motomondiale e molto probabilmente consoliderà ulteriormente il primato iridato dopo il secondo appuntamento al Red Bull Ring.

Il suo miglior piazzamento nel GP d’Austria? Un terzo posto nel 2019.

title

3° Johann Zarco (Ducati)


Johann Zarco può vantare un quinto posto (nel 2017) come miglior piazzamento nel GP d’Austria.

Il centauro francese proverà al Red Bull Ring ad avvicinarsi al connazionale Quartararo nella classifica della MotoGP 2021 ma secondo noi non ci riuscirà. Ha iniziato alla grande la stagione ma non sale sul podio da oltre due mesi.

title

Da tenere d’occhio: Maverick Viñales (Yamaha)

Il secondo posto ad Assen aveva illuso un po’ tutti e invece in Stiria abbiamo rivisto il Maverick Viñales sfortunato/deludente degli ultimi 12 mesi.

Il centauro iberico ha ottenuto come miglior piazzamento nel GP d’Austria un quinto posto nel 2019.

 

title

La moto da seguire: Yamaha


Yamaha non vince il GP d’Austria dal 1988 (Eddie Lawson) ma a nostro avviso ha buone possibilità di fare bene al Red Bull Ring.

La Casa dei tre diapason ha già portato a casa cinque successi nella MotoGP 2021.