MotoGP

MotoGP 2021: Quartararo, poker d’Assen

di Marco Coletto -

Fabio Quartararo ha dominato il GP di Assen con la Yamaha conquistando il quarto successo stagionale e consolidando il primato nella MotoGP 2021

Poker d’Assen per Fabio Quartararo: il centauro della Yamaha ha dominato la corsa olandese conquistando il quarto successo stagionale e consolidando il primato nella MotoGP 2021.

Il pilota francese ha dominato la gara davanti a due spagnoli: il compagno di squadra Maverick ViñalesJoan Mir (Suzuki).

MotoGP 2021 – GP Assen: le pagelle

title
9
/10

Maverick Viñales (Yamaha)


Maverick Viñales è tornato a brillare ad Assen: oltre alla pole position il centauro iberico ha conquistato un secondo posto che coincide con l’attesissimo ritorno sul podio dopo tre mesi di digiuno.

Partito male, è tornato in “top 3” grazie a un sorpasso su Nakagami e si è preso la seconda posizione in seguito al long lap penalty rimediato da Bagnaia per aver superato più volte i limiti della pista.

title
9
/10

Fabio Quartararo (Yamaha)


Fabio Quartararo non ha preso dieci solo perché ieri si è fatto beffare in qualifica dal compagno Viñales. Oggi ad Assen ha letteralmente dominato allungando sui rivali e consolidando il primato nella MotoGP 2021 grazie al secondo trionfo negli ultimi quattro appuntamenti iridati.

Dopo una partenza fantastica il centauro transalpino ha sofferto la velocità della Ducati di Bagnaia ed è riuscito a superare il rivale torinese solo dopo sei giri.

title
7
/10

Johann Zarco (Ducati)

Partito quinto e arrivato quarto: è questo, in sintesi, il GP di Assen di Johann Zarco. Un piazzamento importante – il quarto in “top 5” nelle ultime cinque gare iridate – che ha permesso al pilota francese di rafforzare la seconda posizione nella MotoGP 2021.

Il miglior pilota Ducati è riuscito a finire in zona podio al 15° giro grazie al long lap penalty di Bagnaia ma poi si è fatto superare da Mir.

title
7
/10

Joan Mir (Suzuki)

Oggi Joan Mir ha ricordato i “vecchi tempi” (lo scorso anno) portando a casa un terzo posto dopo una grande rimonta.

Il campione del mondo MotoGP in carica, però, non vince da oltre sette mesi. Non benissimo.

title
10
/10

Yamaha

Era da quasi un anno (GP Andalusia, luglio 2020) che la Yamaha non otteneva una doppietta in MotoGP.

Oggi ad Assen la Casa giapponese ha sofferto solo nei primi giri una Ducati velocissima in rettilineo ma poi ha avuto vita facile.

MotoGP 2021 – I risultati del GP di Assen

Prove libere 1

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:33.072
2 Pol Espargaró (Honda) 1:33.183
3 Álex Rins (Suzuki) 1:33.501
4 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:33.633
5 Johann Zarco (Ducati) 1.33.887

Prove libere 2

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:33.241
2 Miguel Oliveira (KTM) 1:33.400
3 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:33.491
4 Marc Márquez (Honda) 1:33.560
5 Joan Mir (Suzuki) 1:33.701

Prove libere 3

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:32.336
2 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:32.533
3 Pol Espargaró (Honda) 1:32.641
4 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:32.747
5 Joan Mir (Suzuki) 1:32.748

Prove libere 4

1 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:32.513
2 Maverick Viñales (Yamaha) 1:32.717
3 Miguel Oliveira (KTM) 1:32.945
4 Aleix Espargaró (Aprilia) 1:32.949
5 Joan Mir (Suzuki) 1:33.041

Qualifiche

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:31.814
2 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:31.885
3 Francesco Bagnaia (Ducati) 1:32.116
4 Takaaki Nakagami (Honda) 1:32.314
5 Johann Zarco (Ducati) 1:32.394

Warm up

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:32.569
2 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:32.898
3 Álex Rins (Suzuki) 1:32.924
4 Takaaki Nakagami (Honda) 1:32.950
5 Marc Márquez (Honda) 1:32.996

Le classifiche
La classifica del GP di Assen 2021
Fabio Quartararo (Yamaha)40:35.031
Maverick Viñales (Yamaha)+ 2,8 s
Joan Mir (Suzuki)+ 5,8 s
Johann Zarco (Ducati)+ 6,1 s
Miguel Oliveira (KTM)+ 8,4 s
Classifica Mondiale Piloti
Fabio Quartararo (Yamaha)156 punti
Johann Zarco (Ducati)122 punti
Francesco Bagnaia (Ducati)109 punti
Joan Mir (Suzuki)101 punti
Jack Miller (Ducati)100 punti