MotoGP

MotoGP 2020 – GP Francia a Le Mans: gli orari TV su Sky, DAZN e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e DAZN e in differita su TV8) del GP di Francia a Le Mans, nona tappa della MotoGP 2020

Il GP di Francia a Le Mans – nona tappa della MotoGP 2020 – sarà trasmesso in diretta su SkyDAZN e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

MotoGP

MotoGP 2020 - Petrucci re di Francia con la Ducati

Danilo Petrucci ha conquistato il GP di Francia a Le Mans - nona tappa della MotoGP 2020 - con la Ducati


Fabio Quartararo cercherà di conservare il primo posto iridato sulla pista di casa ma dovrà vedersela principalmente con gli altri piloti Yamaha (primo su tutti Maverick Viñales) su un tracciato molto amato dai centauri spagnoli.

MotoGP 2020 – GP Francia: cosa aspettarsi

Il circuito Bugatti di Le Mans – sede del GP di Francia – è un tracciato tecnico corto e ricco di staccate. Un Gran Premio dominato dalle moto giapponesi (imbattute in terra transalpina addirittura dal 1983) su una pista amatissima dai piloti spagnoli: negli ultimi dieci anni l’unico non iberico capace di salire sul gradino più alto del podio nella classe regina è stato Casey Stoner nel 2011.

La pioggia prevista per venerdì e sabato potrebbe scombussolare le prove libere e le qualifiche. Di seguito troverete il calendario del GP di Francia, gli orari TV su SkyDAZNTV8 e il nostro pronostico.

MotoGP 2020 – Le Mans, il calendario e gli orari TV su Sky, DAZN e TV8
Venerdì 9 ottobre 2020
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 1 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
13:15-13:55Moto3 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
14:10-14:55MotoGP - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
15:10-15:50Moto2 - Prove libere 2 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
Sabato 10 ottobre 2020
09:00-09:40Moto3 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:55-10:40MotoGP - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:55-11:35Moto2 - Prove libere 3 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
12:35-13:15Moto3 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN))
13:30-14:00MotoGP - Prove libere 4 (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
14:10-14:50MotoGP - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN))
15:10-15:50Moto2 - Qualifiche (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN))
Domenica 11 ottobre 2020
09:00-09:20Moto3 - Warm-Up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
09:30-09:50Moto2 - Warm-Up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
10:00-10:20MotoGP - Warm-Up (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN)
11:20Moto3 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 14:05 su TV8)
13:00MotoGP - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 15:05 su TV8)
14:30Moto2 - Gara (diretta su Sky Sport MotoGP e DAZN, differita alle 16:25 su TV8)
MotoGP - I numeri del GP di Francia
LUNGHEZZA CIRCUITO4,2 km
GIRI27
RECORD IN PROVAJohann Zarco (KTM) - 1'31"185 - 2018
RECORD IN GARAMaverick Viñales (Yamaha) - 1'32"309 - 2017

MotoGP – Il pronostico del GP di Francia 2020

title

1° Maverick Viñales (Yamaha)

I precedenti di Maverick ViñalesLe Mans? Una vittoria e un terzo posto in MotoGP.

Il pilota iberico deve assolutamente riscattare la delusione del Gran Premio di Catalogna e secondo noi può riuscirci.

 

title

2° Andrea Dovizioso (Ducati)

Anche Andrea Dovizioso ha bisogno di risollevarsi: dalla vittoria in Austria non ha più brillato accontentandosi di un quinto posto come miglior piazzamento.

Il centauro romagnolo non ha mai vinto il Gran Premio di Francia ma a Le Mans nella classe regina ha già conquistato quattro podi in carriera.

title

3° Valentino Rossi (Yamaha)


Valentino Rossi non sale sul podio in MotoGP da oltre due mesi ed è reduce da due brutti ritiri a Misano e a Barcellona.

Il Dottore, però, secondo noi ha tutte le carte in regola per centrare la “top 3” su una pista molto amata come quella di Le Mans: tre successi nella classe regina (l’ultimo nel lontano 2008) e tredici podi.

 

title

Da tenere d'occhio: Jack Miller (Ducati)


Jack Miller non è mai salito sul podio in Francia ma nelle due ultime apparizioni a Le Mans ha conquistato due quarti posti.

Dopo i due podi consecutivi al Red Bull Ring il pilota australiano ha combinato poco: c’è bisogno di una svolta.

title

La moto da seguire: Yamaha


Yamaha non vince a Le Mans da tre anni ma secondo noi approfitterà dell’assenza di Márquez per puntare al gradino più alto del podio.

La moto c’è (cinque vittorie nelle prime otto gare della MotoGP 2020 non arrivano per caso), i piloti dipende.