MotoGP

MotoGP 2020 – Dovizioso e Ducati, dopo il divorzio la vittoria in Austria

di Marco Coletto -

Andrea Dovizioso e la Ducati hanno vinto il GP d'Austria - quarta tappa della MotoGP 2020 - poco dopo aver annunciato il divorzio


Andrea Dovizioso e la Ducati hanno vinto il GP d’Austria – quarta tappa della MotoGP 2020 – poco dopo aver annunciato il divorzio: il prossimo anno la Casa di Borgo Panigale disputerà il Motomondiale senza il tre volte vicecampione del mondo, capace di tagliare il traguardo al Red Bull Ring davanti allo spagnolo Joan Mir (Suzuki) e all’australiano Jack Miller (Ducati).

Spielberg abbiamo assistito a una gara emozionante nella quale si è sfiorata la tragedia: al nono giro la corsa è stata interrotta a causa di un pauroso incidente (fortunatamente senza conseguenze gravi) tra Johann ZarcoFranco Morbidelli con le due moto che sono rientrate in pista velocissime rischiando di travolgere le Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Viñales.

MotoGP 2020 – GP Austria: le pagelle

title
10
/10

Andrea Dovizioso (Ducati)


Andrea Dovizioso è tornato sul gradino più alto del podio in MotoGP dopo oltre un anno e ha riportato al successo la Ducati.

A fine stagione il centauro romagnolo e la Casa di Borgo Panigale si diranno addio ma ora c’è da chiudere alla grande questo 2020, magari portando a casa un Mondiale assolutamente alla portata.

title
8
/10

Jack Miller (Ducati)

Dopo una grande qualifica e un’eccellente partenza Jack Miller ha perso un po’ di smalto nella seconda parte del GP d’Austria facendosi soffiare il secondo posto da Mir a due curve dalla fine.

Poco male: il pilota australiano ha ottenuto il primo podio stagionale.

title
9
/10

Joan Mir (Suzuki)


Joan Mir ha disputato un GP d’Austria quasi perfetto e ha ottenuto il primo podio in carriera in MotoGP.

Nella prima parte della corsa al Red Bull Ring è stato bravo nel duello con Dovizioso mentre dopo lo scontro Zarco/Morbidelli ha puntato maggiormente sulla concretezza andando a caccia di Miller (e passandolo nel finale) solo dopo la caduta del compagno Rins.

title
6
/10

Maverick Viñales (Yamaha)

Un altro Gran Premio da dimenticare per Maverick Viñales: decimo e salvo per miracolo (come Valentino Rossi) dopo l’incidente tra Zarco e Morbidelli.

L’unica buona notizia arriva dalla classifica della MotoGP 2020, che vede il pilota iberico terzo nel Motomondiale.

title
10
/10

Ducati

La Ducati ha vinto in Austria (come da noi previsto) e ha portato due moto sul podio di Spielberg grazie al terzo posto di Miller.

Per la Casa di Borgo Panigale – imbattuta al Red Bull Ring da quando questo circuito è tornato nel calendario della MotoGP – si tratta del quinto successo consecutivo in questo Gran Premio e c’è tanta voglia di ripetersi sullo stesso tracciato domenica prossima per il GP di Stiria.

MotoGP 2020 – I risultati del GP d’Austria

Prove libere 1

1 Pol Espargaró (KTM) 1:24.193
2 Andrea Dovizioso (Ducati) 1:24.237
3 Takaaki Nakagami (Honda) 1:24.378
4 Álex Rins (Suzuki) 1:24.573
5 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:24.588

Prove libere 2

1 Jack Miller (Ducati) 1:26.475
2 Iker Lecuona (KTM) 1:27.228
3 Miguel Oliveira (KTM) 1:27.421
4 Álex Rins (Suzuki) 1:27.458
5 Johann Zarco (Ducati) 1:27.625

Prove libere 3

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:24.317
2 Jack Miller (Ducati) 1:24.363
3 Andrea Dovizioso (Ducati) 1:24.426
4 Álex Rins (Suzuki) 1:24.434
5 Miguel Oliveira (KTM) 1:24.508

Prove libere 4

1 Pol Espargaró (KTM) 1:24.183
2 Valentino Rossi (Yamaha) 1:24.335
3 Andrea Dovizioso (Ducati) 1:24.408
4 Johann Zarco (Ducati) 1:24.586
5 Maverick Viñales (Yamaha) 1:24.608

Qualifiche

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:23.450
2 Jack Miller (Ducati) 1:23.518
3 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:23.537
4 Andrea Dovizioso (Ducati) 1:23.606
5 Pol Espargaró (KTM) 1:23.612

Warm up

1 Joan Mir (Suzuki) 1:24.365
2 Pol Espargaró (KTM) 1:24.367
3 Maverick Viñales (Yamaha) 1:24.393
4 Takaaki Nakagami (Honda) 1:24.565
5 Johann Zarco (Ducati) 1:24.597

Le classifiche
La classifica del GP d'Austria 2020
Andrea Dovizioso (Ducati)28:20.853
Joan Mir (Suzuki)+ 1,4 s
Jack Miller (Ducati)+ 1,5 s
Brad Binder (KTM)+ 5,5 s
Valentino Rossi (Yamaha)+ 5,8 s
Classifica Mondiale Piloti
Fabio Quartararo (Yamaha)67 punti
Andrea Dovizioso (Ducati) 56 punti
Maverick Viñales (Yamaha)48 punti
Brad Binder (KTM)41 punti
Valentino Rossi (Yamaha)38 punti