MotoGP

Festa Suzuki in Aragona: vince Rins, Mir primo nella MotoGP 2020

di Marco Coletto -

Grande festa Suzuki nel GP d'Aragona: vittoria di Álex Rins davanti ad Álex Márquez e Joan Mir primo nella MotoGP 2020

Grande festa Suzuki nel GP d’Aragona ad Alcañiz: Álex Rins ha trionfato davanti ad Álex Márquez (Honda) mentre Joan Mir, grazie al terzo posto, è balzato in testa alla MotoGP 2020.

Il centauro maiorchino è il nuovo leader di un Motomondiale sempre più incerto: dietro di lui due piloti Yamaha – Fabio Quartararo (oggi 18° e fuori dai punti) e Maverick Viñales (4°) – e il nostro Andrea Dovizioso, ancora in piena corsa per il titolo – sono solo 15 i punti che lo separano da Mir – nonostante un deludente 7° posto.

MotoGP 2020 – GP Aragona: le pagelle

title
7
/10

Maverick Viñales (Yamaha)

Un GP d’Aragona ricco di alti e bassi per Maverick Viñales: il pilota Yamaha – dopo un ottimo secondo posto in qualifica e un’eccellente partenza – ha perso terreno nel corso della gara e si è ripreso solo nel finale sfiorando il podio e transitando per quarto sotto la bandiera a scacchi.

Un risultato importante che gli ha permesso di superare Dovizioso nella MotoGP 2020.

title
7
/10

Franco Morbidelli (Yamaha)


Franco Morbidelli ha terminato il GP d’Aragona in sesta posizione riscattando in questo modo l’incidente di Le Mans.

Dopo aver ottenuto il quarto tempo in qualifica ed essere partito benissimo portandosi in zona podio, ha commesso un errore al terzo giro che ha spianato la strada a Rins. Quattro tornate dopo ha “triellato” (perdendo) con Mir e Quartararo e in seguito si è fatto passare anche da Márquez perdendo smalto nella seconda parte della corsa.

title
9
/10

Álex Márquez (Honda)


Álex Márquez ha conquistato il secondo podio consecutivo dopo una rimonta pazzesca in un GP d’Aragona  perfetto nel quale è mancata solo la vittoria.

Scattato undicesimo, è entrato in “top 3” al 14° giro con un grande sorpasso su Viñales e ha conquistato la seconda piazza quattro tornate dopo passando Mir. Fino all’ultimo, inoltre, ha provato a soffiare la prima posizione a Rins (senza però riuscirci).

title
9
/10

Joan Mir (Suzuki)

Grazie al quarto piazzamento in “top 3” negli ultimi cinque Gran Premi Joan Mir è diventato il nuovo leader della MotoGP 2020 senza aver vinto ancora una corsa nella classe regina. Erano vent’anni che un centauro Suzuki non si trovava in testa al Motomondiale.

Il pilota iberico ha conquistato la terza posizione al settimo giro sorpassando Morbidelli e Quartararo in una sola azione, alla 13° tornata ha passato anche Viñales ma non è stato in grado di resistere agli attacchi di Márquez.

title
10
/10

Álex Rins (Suzuki)


Álex Rins ad Alcañiz è stato semplicemente pazzesco: il centauro catalano è riuscito a vincere con la Suzuki dopo essere scattato dalla decima posizione e ha portato a casa il secondo podio negli ultimi tre appuntamenti della MotoGP 2020.

Dopo una partenza fenomenale, si è ritrovato già 3° al terzo giro approfittando di un errore di Morbidelli. Al sesto giro è balzato in seconda posizione dopo aver passato Quartararo e tre tornate dopo ha conquistato (e mantenuto) la testa della corsa dopo aver sorpassato Viñales. Senza dimenticare l’eccellente difesa nel finale dagli attacchi di Márquez.

MotoGP 2020 – I risultati del GP d’Aragona

Prove libere 1

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:49.866
2 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:49.951
3 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:50.142
4 Álex Márquez (Honda) 1:50.176
5 Takaaki Nakagami (Honda) 1:50.420

Prove libere 2

1 Maverick Viñales (Yamaha) 1:47.771
2 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:48.020
3 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:48.218
4 Joan Mir (Suzuki) 1:48.501
5 Cal Crutchlow (Honda) 1:48.598

Prove libere 3

1 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:47.859
2 Cal Crutchlow (Honda) 1:48.314
3 Pol Espargaró (KTM) 1:48.319
4 Joan Mir (Suzuki) 1:48.322
5 Álex Márquez (Honda) 1:48.403

Prove libere 4

1 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:48.551
2 Álex Márquez (Honda) 1:48.656
3 Joan Mir (Suzuki) 1:48.694
4 Pol Espargaró (KTM) 1:48.749
5 Maverick Viñales (Yamaha) 1:48.753

Qualifiche

1 Fabio Quartararo (Yamaha) 1:47.076
2 Maverick Viñales (Yamaha) 1:47.122
3 Cal Crutchlow (Honda) 1:47.305
4 Franco Morbidelli (Yamaha) 1:47.317
5 Jack Miller (Ducati) 1:47.413

Warm up

1 Takaaki Nakagami (Honda) 1:48.651
2 Maverick Viñales (Yamaha) 1:48.870
3 Álex Rins (Suzuki) 1:48.983
4 Álex Márquez (Honda) 1:49.010
5 Joan Mir (Suzuki) 1:49.049

Le classifiche
La classifica del GP d'Aragona 2020
Álex Rins (Suzuki)41:54.391
Álex Márquez (Honda)+ 0,3 s
Joan Mir (Suzuki)+ 2,6 s
Maverick Viñales (Yamaha)+ 2,9 s
Takaaki Nakagami (Honda)+ 4,6 s
Classifica Mondiale Piloti
Joan Mir (Suzuki)121 punti
Fabio Quartararo (Yamaha)115 punti
Maverick Viñales (Yamaha)109 punti
Andrea Dovizioso (Ducati)106 punti
Takaaki Nakagami (Honda)92 punti