MotoGP

MotoGP 2019, in Qatar Dovi vince all’ultima curva come nel 2018

Gara simile a quella del 2018, con Marquez e Dovi a battagliare negli ultimi giri. Quinto Rossi

Il bello, come nel 2018, anche stavolta in Qatar è arrivato alla fine. Negli ultimi due giri è iniziato lo spettacolo del primo gran premio della stagione 2019, con Dovizioso e Marquez nuovamente fianco a fianco a contendersi la vittoria a suon di sorpassi, dopo una gara un po’ in attesa con Dovi e Rins a scambiarsi il primo posto del trenino composto da 7-8 piloti. Dunque, sono cambiate un po’ le livree ma i due top player della MotoGP hanno ricominciato da dove avevano lasciato.

Un giro, quello finale, con l’ormai classico incrocio all’ultima curva che ha regalato nuovamente emozioni. Alla fine l’ha spuntata Dovi, come lo scorso anno, con Marquez secondo per un soffio e Crutchlow sul terzo gradino del podio. Ha chiuso quarto Rins, dopo un’ottima gara sempre con i primi, mentre Valentino Rossi, a dispetto di previsioni tutt’altro che rosee (dopo un weekend con tante difficoltà di messa a punto), è riuscito come sempre a metterci una pezza e a chiudere al quinto posto (partito 14esimo). Sesto posto per Danilo Petrucci, un po’ deluso a fine gara, e solo un settimo posto per Vinales, partito dalla pole. Weekend da dimenticare per Jorge Lorenzo.

MotoGP 2019, Qatar: i risultati della gara

1 4 A. DOVIZIOSO 42:36.902
2 93 M. MARQUEZ +0.023
3 35 C. CRUTCHLOW +0.320
4 42 A. RINS +0.457
5 46 V. ROSSI +0.600
6 9 D. PETRUCCI +2.320
7 12 M. VIÑALES +2.481
8 36 J. MIR +5.088