MotoGP

MotoGP 2019: ad Austin Rins beffa Rossi nel finale, cade Marquez

Marquez cade a metà gara per un errore in frenata. Nel finale Rins sorpassa Rossi e vince. Miller terzo

Sembrava la gara giusta per Valentino Rossi per tornare a vincere ma un Rins da paura lo ha beffato nel finale ed è andato a trionfare nella gara di Austin, terzo appuntamento della MotoGP 2019.

Sul terzo gradino del podio ci è finito Jack Miller, ma è Marc Marquez il grande assente della giornata: il campione del mondo in carica è caduto clamorosamente a metà gara mentre dominava in lungo e in largo, copiando letteralmente la caduta precedente di Crutchlow.

Qualche giro dopo anche la Honda di Lorenzo sarà costretta a fermarsi per un problema tecnico, mentre Dovizioso e Morbidelli chiudono rispettivamente al quarto e al quinto posto. Infine, ancora una volta poco fortunato Vinales, costretto a ripartire dai box per una partenza anticipata.

MotoGP 2019, Austin: i risultati

1 42 A. RINS 41:45.499
2 46 V. ROSSI +0.462
3 43 J. MILLER +8.454
4 4 A. DOVIZIOSO +9.420
5 21 F. MORBIDELLI +18.198
6 9 D. PETRUCCI +21.108

MotoGP 2019, la classifica piloti

1 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 54
2 Valentino ROSSI Yamaha ITA 51
3 Alex RINS Suzuki SPA 49
4 Marc MARQUEZ Honda SPA 45