MotoGP

MotoE, un incendio a Jerez distrugge le moto

Non sono state coinvolte persone, ma sono andate a fuoco tutte le moto che avrebbero dovuto prendere parte ai test. Ora l'inizio del mondiale è a rischio?

L’inizio del mondiale MotoE è a rischio. Questa notte un grande incendio è scoppiato, per cause ancora da accertare, nel circuito di Jerez, colpendo il capannone che ospitava tutte le Energica che avrebbero dovuto prendere parte ai test  di oggi e domani. La buona notizia è che non sono state coinvolte persone, ma essendo state tutte le moto distrutte dalle fiamme, diventa difficile immaginare che il prossimo 5 maggio – data della prima tappa del mondiale a zero emissioni prevista proprio sul circuito di Jerez – sarà possibile tornare in pista con tutte le moto pronte. Queste però sono solo ipotesi, e intanto bisognerà accertare le cause di questo disastro. (Fonte: MCN)

MotoGP

MotoE 2019, i piloti e il calendario

Nomi illustri nei team che prenderanno parte al mondiale a zero emissioni

tag
jerez motoE