MotoGP

MotoGP 2019, Jorge Lorenzo torna a Silverstone

Il majorchino ha scelto di non affrettare i tempi

Non affretta i tempi Jorge Lorenzo per il suo rientro in pista, anche perché non vale la pena rischiare. Tornerà a Silverstone il majorchino e non a Brno il prossimo fine settimana. Per recuperare al meglio dalla frattura a due vertebre rimediata ad Assen, a livello precauzionale si è scelto di aspettare almeno due appuntamenti: quello ceco appunto e il successivo al Red Bull Ring (GP d’Austria).

Lorenzo, convalescente ma determinato a tornare in sella della sua RC213V il prima possibile, sta effettuando diverse sedute di fisioterapia atte a portarlo al 100% della condizione per il fine settimana britannico a fine agosto. Continuerà a correre il tester Stefan Bradl, già in pista al posto di Lorenzo al Sachsenring e che nei piani Honda doveva correre in Repubblica Ceca come wild card.