Formula 1

Mondiale F1 2022 – GP Ungheria all’Hungaroring: gli orari TV su Sky e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita su TV8) del GP d'Ungheria all'Hungaroring, tredicesima tappa del Mondiale F1 2022

Credits: Peter J Fox/Getty Images

Il GP d’Ungheria all’Hungaroring – tredicesima tappa del Mondiale F1 2022 – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).


Charles Leclerc e la Ferrari sono i favoriti secondo i bookmaker su una pista apparentemente poco adatta alle caratteristiche della Red Bull ma le Rosse non dovranno sottovalutare la Mercedes.

F1 2022 – GP Ungheria: cosa aspettarsi

Il circuito dell’Hungaroring – sede del GP d’Ungheria, tredicesimo appuntamento del Mondiale F1 2022 – è un tracciato piuttosto noioso che offre poche possibilità di sorpasso. La Red Bull non vince qui dal lontano 2014 e la pioggia abbondante prevista per la giornata di sabato potrebbe incidere pesantemente sulle qualifiche.

Di seguito troverete il calendario del Gran Premio d’Ungheria, gli orari TV su SkyTV8 e il nostro pronostico.

F1 2022 - Hungaroring, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8

Venerdì 29 luglio 2022

14:00-15:00Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
17:00-18:00Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)

Sabato 30 luglio 2022

13:00-14:00Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1)
16:00-17:00Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:30 su TV8)

Domenica 31 luglio 2022

15:00Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:00 su TV8)
F1 - I numeri del GP d'Ungheria
LUNGHEZZA CIRCUITO4.381 m
GIRI70
RECORD IN PROVALewis Hamilton (Mercedes F1 W11) – 1’13”447 – 2020
RECORD IN GARALewis Hamilton (Mercedes F1 W11) – 1’16”627 – 2020
RECORD DISTANZALewis Hamilton (Mercedes F1 W10) – 1h35’03”796 – 2019

F1 – Il pronostico del GP d’Ungheria 2022

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

La Mercedes è in crescita e Lewis Hamilton anche (quattro podi consecutivi): questo binomio è a un passo dal centrare la prima vittoria stagionale del Mondiale F1 2022. La vedremo già in Ungheria?

Il sette volte campione del mondo ama molto l’Hungaroring: otto successi, otto pole position e sei piazzamenti in “top 5” nelle ultime sei edizioni.

2° Max Verstappen (Red Bull)


Max Verstappen non si trova a proprio agio nel GP d’Ungheria: zero vittorie (due secondi posti come migliori piazzamenti) e una sola pole in carriera.

Il pilota olandese – reduce da tre successi e un secondo posto negli ultimi cinque appuntamenti iridati – vuole (e può) rafforzare ulteriormente la leadership nel Mondiale F1 2022.

3° Carlos Sainz Jr. (Ferrari)


Carlos Sainz Jr. ha ottenuto una vittoria e un podio negli ultimi cinque Gran Premi iridati.

Il driver spagnolo – mai nelle prime due file in griglia all’Hungaroring – può vantare come miglior piazzamento su questo tracciato un terzo posto lo scorso anno.

Da tenere d'occhio: Sebastian Vettel (Aston Martin)


Sebastian Vettel ha bisogno di ritrovare fiducia dopo due gare consecutive fuori dai punti e secondo noi ha buone possibilità di tornare in “top 10” domenica nel GP d’Ungheria.

I suoi precedenti all’Hungaroring? Due successi e tre pole position.

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes non è più dominante come un tempo ma è comunque reduce da cinque gare iridate consecutive con almeno una monoposto sul podio.

Il palmarès delle frecce d’argento in Ungheria? Cinque vittorie e sette pole position.

Leggi l'articolo su Icon Wheels