Formula 1

F1 2022: doppietta Red Bull in Spagna, Verstappen vince e balza in testa al Mondiale

di Marco Coletto -

Grande festa Red Bull nel GP di Spagna a Barcellona: doppietta di Verstappen e Pérez - complice anche il ritiro di Leclerc con la Ferrari - e doppio primato conquistato nel Mondiale F1 2022 (Piloti e Costruttori)

Festa grande in casa Red Bull nel GP di Spagna a Barcellona. Primo Max Verstappen (nuovo leader del Mondiale F1 2022) e secondo Sergio Pérez davanti a George Russell (Mercedes): una doppietta – agevolata dal ritiro al 27° giro di Charles Leclerc (problemi al turbo dopo aver dominato per tutto il weekend con la Ferrari) – che ha permesso al team austriaco di soffiare al Cavallino anche il primato iridato tra i Costruttori.


Carlos Sainz Jr. ha salvato in parte il weekend della Rossa con un quarto posto finale ma il pilota spagnolo – scattato terzo – ha deluso nella prima parte della corsa sbagliando la partenza e finendo nella ghiaia al 7° giro.

Mondiale F1 2022 – GP Spagna: le pagelle

title
9
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Nonostante un paio di errori a inizio gara e un DRS malfunzionante Max Verstappen ha vinto il GP di SpagnaBarcellona portando a casa la terza vittoria consecutiva e la quarta negli ultimi cinque appuntamenti del Mondiale F1 2022.

Un inizio di gara non entusiasmante, quello del pilota olandese: al via non è riuscito a passare Leclerc, alla nona tornata ha perso il controllo della vettura rientrando quarto e si è ritrovato in “top 3” due giri dopo solo grazie a Pérez. Poi ha faticato a superare Russell e si è preso il secondo posto al 27° giro grazie al ritiro di Leclerc. Alla 49° tornata ha conquistato il primo posto senza soffrire più di tanto (prima il piazzamento apparteneva al suo scudiero in Red Bull).

title
9
/10

George Russell (Mercedes)

Ancora una gara magistrale per George Russell, terzo nel GP di Spagna e alla sesta gara su sei in “top 5”.

Il pilota britannico – partito quarto – è entrato immediatamente in zona podio approfittando dell’errore al via di Sainz Jr. ed è passato in seconda posizione al 9° giro dopo l’errore di Verstappen. Poi si è difeso in modo esemplare dagli attacchi di Max e si è ritrovato addirittura al comando della corsa dopo il ritiro di Leclerc. Al 31° giro ha ceduto a Pérez e dopo il pit-stop è finito dietro le due Red Bull; nel finale è stato brevemente fuori dal podio dopo un altro cambio gomme ma ha ripreso facilmente la terza posizione con un sorpasso su Bottas.

title
9
/10

Sergio Pérez (Red Bull)

Un gran lavoro da scudiero quello di Sergio Pérez in Spagna. Il driver messicano ha portato a casa il terzo podio negli ultimi quattro appuntamenti del Mondiale F1 2022 (una seconda piazza impreziosita dal punto bonus del giro veloce).

Scattato quinto dalla griglia e terzo dopo nove giri (complici gli errori di Sainz Jr. e Verstappen), ha ceduto il terzo posto a Max all’11° tornata. Rientrato in “top 3” al 27° giro in seguito al ritiro di Leclerc, è balzato in testa poco dopo con un sorpasso deciso su Russell e al 49° giro si è fatto nuovamente passare dal compagno olandese.

title
7
/10

Charles Leclerc (Ferrari)


Charles Leclerc sembrava avviato verso una facile vittoria nel GP di SpagnaBarcellona: miglior tempo nelle tre sessioni di prove libere, pole position, una grande partenza e saldamente al comando della corsa per 27 giri.

Poi è cambiato tutto, c’è stato un problema al turbo e il monegasco è stato costretto al ritiro mettendo fine a una striscia positiva di 12 Gran Premi consecutivi a punti. Finora era stata la Red Bull ad avere problemi di affidabilità: oggi è toccato alla Ferrari.

title
10
/10

Red Bull

Nel GP di SpagnaBarcellona la Red Bull ha ottenuto più di quello che si aspettava: una doppietta e il doppio primato nelle classifiche Piloti e Costruttori del Mondiale F1 2022.

Il team austriaco sembra aver definitivamente risolto i problemi di affidabilità: quattro successi negli ultimi cinque GP e quinta gara iridata di seguito con almeno una monoposto in “top 3”.

Mondiale F1 2022 – I risultati del GP di Spagna

Prove libere 1

1 Charles Leclerc (Ferrari) 1:19.828
2 Carlos Sainz Jr. (Ferrari) 1:19.907
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:20.164
4 George Russell (Mercedes) 1:20.590
5 Fernando Alonso (Alpine) 1:20.768

Prove libere 2

1 Charles Leclerc (Ferrari) 1:19.670
2 George Russell (Mercedes) 1:19.787
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:19.874
4 Carlos Sainz Jr. (Ferrari) 1:19.990
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:20.006

Prove libere 3

1 Charles Leclerc (Ferrari) 1:19.772
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:19.844
3 George Russell (Mercedes) 1:19.920
4 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:20.002
5 Carlos Sainz Jr. (Ferrari) 1:20.129

Qualifiche

1 Charles Leclerc (Ferrari) 1:18.750
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:19.073
3 Carlos Sainz Jr. (Ferrari) 1:19.166
4 George Russell (Mercedes) 1:19.393
5 Sergio Pérez (Red Bull) 1:19.420

Le classifiche
La classifica del GP di Spagna 2022
Max Verstappen (Red Bull)1h37:20.475
Sergio Pérez (Red Bull)+ 13,1 s
George Russell (Mercedes)+ 32,9 s
Carlos Sainz Jr. (Ferrari)+ 45,2 s
Lewis Hamilton (Mercedes)+ 54,5 s
Classifica Mondiale Piloti
Max Verstappen (Red Bull)110 punti
Charles Leclerc (Ferrari)104 punti
Sergio Pérez (Red Bull)85 punti
George Russell (Mercedes)74 punti
Carlos Sainz Jr. (Ferrari)65 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Red Bull195 punti
Ferrari169 punti
Mercedes120 punti
McLaren-Mercedes50 punti
Alfa Romeo-Ferrari39 punti