Formula 1

Mondiale F1 2022 – GP Austria al Red Bull Ring: gli orari TV su Sky e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita su TV8) del GP d'Austria al Red Bull Ring, undicesima tappa del Mondiale F1 2022

Il GP d’Austria al Red Bull Ring – undicesima tappa del Mondiale F1 2022 – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita su TV8 (di seguito troverete gli orari TV).

Formula 1

F1 2022: Leclerc vince in Austria contro tutto e tutti

Charles Leclerc (Ferrari) ha vinto il GP d'Austria al Red Bull Ring - undicesima tappa del Mondiale F1 2022 - davanti a Max Verstappen e Lewis Hamilton (Mercedes) nonostante problemi all'acceleratore nel finale di gara


Max Verstappen – favorito assoluto della corsa – proverà a rafforzare il primato iridato su una pista favorevole alle caratteristiche della sua monoposto ma dovrà vedersela contro parecchi rivali: il compagno di scuderia Pérez, la Mercedes e la Ferrari.

F1 2022 – GP Austria: cosa aspettarsi

Il circuito del Red Bull Ring – sede del GP d’Austria, undicesimo appuntamento del Mondiale F1 2022 – è un tracciato che premia le vetture molto curate aerodinamicamente: dal 2014 (anno del ritorno nel calendario) sono salite sul gradino più alto del podio solo le Red Bull e le Mercedes. Partire bene qui è molto importante: dal 1997 (anno di esordio della pista di Spielberg) solo David Coulthard nel 2001 è stato capace di trionfare in questa gara senza scattare dalle prime due file.

Per la seconda volta nella stagione assisteremo alle qualifiche sprint: sabato si terrà una sprint race che determinerà la griglia di domenica e assegnerà punti ai primi otto classificati (8 al primo, 7 al secondo e così via). Un weekend interessante che sarà molto probabilmente bagnato dalla pioggia. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio d’Austria, gli orari TV su SkyTV8 e il nostro pronostico.

F1 2022 - Red Bull Ring, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8
Venerdì 8 luglio 2022
13:30-14:30Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
17:00-18:00Qualifiche (diretta su Sky Sport F1)
Sabato 9 luglio 2022
12:30-13:30Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)
16:30-17:30Qualifiche Sprint (diretta su Sky Sport F1, differita alle 20:15 su TV8)
Domenica 10 luglio 2022
15:00Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:00 su TV8)
F1 - I numeri del GP d'Austria
LUNGHEZZA CIRCUITO4.318 m
GIRI71
RECORD IN PROVAValtteri Bottas (Mercedes F1 W11) – 1’02”939 – 2020
RECORD IN GARACarlos Sainz Jr. (McLaren MCL35) – 1’05”619 – 2020
RECORD DISTANZAValtteri Bottas (Mercedes F1 W08) – 1h21’48”523 – 2017

F1 – Il pronostico del GP d’Austria 2022

title

1° Max Verstappen (Red Bull)


Max Verstappen è il favorito del GP d’Austria secondo i bookmaker e anche secondo noi: in questa gara può vantare tre vittorie, un secondo posto e una pole position.

Al Red Bull Ring il pilota olandese proverà a riscattare il deludente 7° posto di Silverstone (non dovuto a sue colpe) con una grande prestazione per rafforzare il primato nel Mondiale F1 2022 e a nostro avviso ha buone possibilità di riuscirci.

title

2° Sergio Pérez (Red Bull)


Sergio Pérez non ama il GP d’Austria – tre sesti posti come migliori piazzamenti e mai in prima fila in griglia – ma guida una Red Bull che si trova a proprio agio su questo tracciato.

Oltretutto il driver messicano è in un eccellente stato di forma: sei podi e otto “top 5” negli ultimi nove appuntamenti iridati.

title

3° Lewis Hamilton (Mercedes)


Lewis Hamilton a Silverstone ha dimostrato di poter nuovamente puntare alla vittoria ma sono ben sei anni che non riesce a salire sul podio del GP d’Austria.

Il driver britannico – reduce da due piazzamenti consecutivi in “top 3” – è in un momento di crescita e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

title

Da tenere d'occhio: Carlos Sainz Jr. (Ferrari)


Carlos Sainz Jr. è in forma smagliante ma non ama molto il GP dell’Austria: due quinti posti come migliori piazzamenti e qualifiche sempre deludenti.

Il pilota spagnolo – dopo la vittoria di Silverstone e il terzo podio negli ultimi quattro appuntamenti iridati – cercherà di avvicinarsi nella classifica del Mondiale F1 2022 al compagno Leclerc.

title

La squadra da seguire: Red Bull

La Red Bull vuole approfittare della corsa di casa – tre successi negli ultimi quattro GP d’Austria – per conquistare più punti possibili.

In Gran Bretagna si è interrotta la striscia di sei vittorie consecutive mentre continua quella di nove gare con almeno una monoposto sul podio.