Formula 1

Mondiale F1 2021 – GP Italia a Monza: gli orari TV su Sky e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e TV8) del GP d'Italia a Monza, quattordicesima tappa del Mondiale F1 2021

Il GP d’ItaliaMonza  – quattordicesima tappa del Mondiale F1 2021 – sarà trasmesso in diretta in chiaro anche su TV8 (oltre che su Sky). Di seguito troverete gli orari TV.

Formula 1

F1 2021: doppietta McLaren a Monza, vince Ricciardo

Doppietta McLaren nel GP d'Italia a Monza: Daniel Ricciardo ha vinto la quattordicesima tappa del Mondiale F1 2021 davanti al compagno Norris e a Bottas. Scontro tra Verstappen e Hamilton

Nel tempio della velocità assisteremo nuovamente alle qualifiche sprint: venerdì 10 settembre alle 18:00 si terranno le qualifiche “normali” che determineranno la griglia della Sprint Race che si disputerà sabato 11 settembre alle 16:30. Una mini gara di 18 giri che oltre a stabilire la griglia di partenza del Gran Premio di domenica assegnerà tre punti iridati al primo classificato, due punti al secondo e un punto al terzo. Come in Olanda Robert Kubica guiderà l’Alfa Romeo al posto di Kimi Räikkönen, ancora positivo al Covid-19.

F1 2021 – GP Italia: cosa aspettarsi

Il circuito di Monza – sede del GP d’Italia, quattordicesima tappa del Mondiale F1 2021 – è un tracciato veloce che premia le monoposto più potenti. Partire bene qui è importante: dal 2010 a oggi solo Pierre Gasly lo scorso anno è stato capace di trionfare senza scattare dalla “top 3”.

Di seguito troverete il calendario del Gran Premio d’Italia, gli orari TV su SkyTV8 e il nostro pronostico.

F1 2021 - Monza, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8
Venerdì 10 settembre 2021
14:30-15:30Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
18:00-19:00Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, differita alle 14:00 di sabato 11 settembre su TV8)
Sabato 11 settembre 2021
12:00-13:00Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)
16:30-17:00Qualifiche Sprint (diretta su Sky Sport F1 e TV8)
Domenica 12 settembre 2021
15:00Gara (diretta su Sky Sport F1 e TV8)
F1 - I numeri del GP d'Italia
LUNGHEZZA CIRCUITO5.793 m
GIRI53
RECORD IN PROVALewis Hamilton (Mercedes F1 W11) – 1’18”887 – 2020
RECORD IN GARARubens Barrichello (Ferrari F2004) – 1’21”046 - 2004
RECORD DISTANZAMichael Schumacher (Ferrari F2003 GA) – 1h14’19”838 – 2003

F1 – Il pronostico del GP d’Italia 2021

title

1° Lewis Hamilton (Mercedes)


Lewis Hamilton approfitterà di un circuito favorevole alle sue caratteristiche e a quelle della Mercedes per superare Verstappen e riprendersi la vetta del Mondiale F1 2021? Molto probabile. Il sette volte campione del Mondo adora Monza: cinque vittorie e otto piazzamenti complessivi in “top 3”

Il pilota britannico è sempre continuo – sette GP consecutivi in “top 5” e quattro podi di seguito – ma negli ultimi nove appuntamenti iridati è salito solo una volta sul gradino più alto del podio.

 

title

2° Valtteri Bottas (Mercedes)


Valtteri Bottas non ha mai vinto a Monza ma ha portato a casa tre piazzamenti in “top 3” negli ultimi quattro GP d’Italia corsi al volante della Mercedes. Senza contare che da quando corre con la Stella è sempre scattato dalle prime due file della griglia dell’autodromo lombardo.

Il driver finlandese finora ha contribuito in modo rilevante al primo posto delle “frecce nere” nel Mondiale F1 2021 Costruttori (merito dei quattro podi nelle ultime sei gare iridate). Resterà un valido scudiero anche ora che ha firmato con l’Alfa Romeo per il 2022?

title

3° Max Verstappen (Red Bull)


Max Verstappen dovrà giocare in difesa a Monza contro una Mercedes più veloce.

L’attuale leader del Mondiale F1 2021 è in uno stato di forma impressionante (cinque vittorie nelle ultime sette corse iridate) ma ha sempre deluso nel GP d’Italia: un quinto posto come miglior piazzamento nel 2018 e mai nelle prime due file in qualifica.

title

Da tenere d'occhio: Daniel Ricciardo (McLaren)


Daniel Ricciardo non ha mai avuto l’onore di salire sul podio di Monza ma lo ha sfiorato nel 2017 e nel 2019 con due quarti posti.

Il driver australiano ha bisogno di riscatto in un Mondiale F1 2021 deludente: negli ultimi tre GP è entrato una sola volta in “top 10” (oltretutto in Belgio, con metà punteggio assegnato).

title

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes è la favorita del GP d’Italia anche se lo scorso anno entrambe le monoposto tedesche dominarono le qualifiche per poi ritrovarsi fuori dal podio.

La Stella – reduce da sette Gran Premi consecutivi con almeno una vettura in “top 3” – può vantare un palmarès di tutto rispetto a Monza: sette successi e sette pole position.