Formula 1

F1 2021: Hamilton torna re a Silverstone

di Marco Coletto -

Dopo oltre due mesi di digiuno Lewis Hamilton è tornato sul gradino più alto del podio nel Mondiale F1 2021 conquistando il GP di Gran Bretagna a Silverstone davanti a Leclerc e Bottas. Questo nonostante una penalità di 10 secondi rimediata per aver causato al primo giro l'incidente del rivale Verstappen

Il Mondiale F1 2021 è ufficialmente riaperto: come da noi previsto Lewis Hamilton si è aggiudicato il GP di Gran Bretagna con la Mercedes davanti a Charles Leclerc (Ferrari) e a Valtteri Bottas. Il tutto nonostante una penalità di 10 secondi per aver causato al primo giro l’incidente – piuttosto brutto, fortunatamente senza conseguenze – del rivale Verstappen.

Una gara anomala, quella di Silverstone: le qualifiche del venerdì (che hanno visto Hamilton ottenere il miglior tempo) hanno determinato la griglia della Sprint Race del sabato, una corsa di 100 km che oltre a stabilire la griglia dell’evento di oggi ha anche assegnato punti bonus ai primi tre classificati (3 a Verstappen, 2 a Hamilton e 1 a Bottas).

Nel Gran Premio di Gran Bretagna abbiamo inoltre visto la migliore Ferrari della stagione: oltre al secondo posto di Leclerc (al comando fino a tre giri dalla fine) segnaliamo il sesto posto di Carlos Sainz Jr., penalizzato da un pit-stop troppo lungo.

Mondiale F1 2021 – GP Gran Bretagna: le pagelle

title
9
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Un GP di Gran Bretagna ricco di alti e bassi quello di Lewis Hamilton: nella corsa di casa il sette volte campione del mondo F1 ha ottenuto il miglior tempo nelle qualifiche del venerdì ma è arrivato secondo nella Sprint Race perdendo contro Verstappen. Oggi al via ha faticato a superare il rivale olandese e alla Copse ha provocato l’incidente che ha messo fine alla gara del leader del Mondiale 2021: dopo la ripartenza in seguito alla bandiera rossa dietro a Leclerc, ha scontato i dieci secondi di penalità e dopo un’eccezionale rimonta nel finale si è preso il primo posto al 50° giro.

Un successo meritato arrivato dopo oltre due mesi di digiuno: 24 punti soffiati a Verstappen e un distacco nella graduatoria iridata che è ora di soli otto punti.

title
9
/10

Charles Leclerc (Ferrari)


Charles Leclerc – velocissimo per tutto il weekend del GP di Gran Bretagna – è scattato quarto a Silverstone ma è riuscito a superare Hamilton dopo l’incidente di Verstappen e, di conseguenza, a ripartire davanti a tutti dopo la bandiera rossa.

Il driver monegasco – al primo, meritatissimo, podio stagionale – è riuscito a rimanere in testa fino a tre giri dalla fine grazie a una gestione eccezionale delle gomme e a una guida pulita. Nel finale, però, ha potuto fare poco contro un Hamilton così veloce.

title
8
/10

Valtteri Bottas (Mercedes)

Terzo nelle qualifiche del venerdì, terzo nella Sprint Race di ieri, terzo al traguardo: il pilota finlandese a Silverstone ha portato a casa il terzo podio consecutivo e ha regalato alla Mercedes 16 punti utilissimi per il Mondiale Costruttori.

Valtteri Bottas ha faticato nella ripartenza post-bandiera rossa ed è riuscito a rientrare in “top 3” grazie anche alla lentezza dei meccanici FerrariMcLaren nel cambiare le gomme a Sainz Jr. e Norris.

title
7
/10

Max Verstappen (Red Bull)


Max Verstappen – secondo in qualifica – ha conquistato la Sprint Race (e di conseguenza la pole position e tre punti) di Silverstone grazie a un’ottima partenza. Oggi è scattato di nuovo alla grandissima riuscendo a difendersi dagli attacchi di Hamilton ma è finito contro le barriere a una velocità molto elevata dopo un contatto con il rivale britannico (per lui dieci secondi di penalità).

Una corsa da dimenticare in un Mondiale F1 2021 improvvisamente riaperto.

title
9
/10

Mercedes

Dopo cinque GP a secco di successi la Mercedes è tornata a trionfare e a dominare.

Nel Gran Premio di Gran BretagnaSilverstone le monoposto della Stella hanno conquistato (grazie al primo e al terzo posto e ai punti bonus delle qualifiche sprint di ieri) 43 punti contro i tre della Red Bull. Risultati che hanno permesso di riaprire il Mondiale F1 2021 Piloti e anche quello riservato ai Costruttori.

Mondiale F1 2021 – I risultati del GP di Gran Bretagna

Prove libere 1

1 Max Verstappen (Red Bull) 1:27.035
2 Lando Norris (McLaren) 1:27.814
3 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:27.815
4 Charles Leclerc (Ferrari) 1:27.828
5 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:27.897

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:26.134
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:26.209
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:26.328
4 Charles Leclerc (Ferrari) 1:26.828
5 Sergio Pérez (Red Bull) 1:26.844

Prove libere 2

1 Max Verstappen (Red Bull) 1:29.902
2 Charles Leclerc (Ferrari) 1:30.277
3 Carlos Sainz Jr. (Ferrari) 1:30.507
4 Esteban Ocon (Alpine) 1:30.707
5 Sergio Pérez (Red Bull) 1:30.800

Qualifiche sprint

1 Max Verstappen (Red Bull) 25:38.426
2 Lewis Hamilton (Mercedes) + 1,4 s
3 Valtteri Bottas (Mercedes) + 7,5 s
4 Charles Leclerc (Ferrari) + 11,3 s
5 Lando Norris (McLaren) + 24,1 s

Le classifiche
La classifica del GP di Gran Bretagna 2021
Lewis Hamilton (Mercedes)1h58:23.284
Charles Leclerc (Ferrari)+ 3,9 s
Valtteri Bottas (Mercedes)+ 11,1 s
Lando Norris (McLaren)+ 28,6 s
Daniel Ricciardo (McLaren)+ 42,6 s
Classifica Mondiale Piloti
Max Verstappen (Red Bull)185 punti
Lewis Hamilton (Mercedes)177 punti
Lando Norris (McLaren)113 punti
Valtteri Bottas (Mercedes)108 punti
Sergio Pérez (Red Bull)104 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Red Bull-Honda289 punti
Mercedes285 punti
McLaren-Mercedes163 punti
Ferrari148 punti
AlphaTauri-Honda49 punti