Formula 1

F1 2020 – Hamilton vince anche in Ungheria, dominio Mercedes

di Marco Coletto -

Lewis Hamilton ha vinto - anzi, ha dominato - il GP d'Ungheria, terza tappa del Mondiale F1 2020, con la Mercedes. All'Hungaroring abbiamo assistito a un'altra gara disastrosa della Ferrari

Indovinate chi ha vinto il GP d’Ungheria all’Hungaroring? Esatto, Lewis Hamilton. Il pilota britannico della Mercedes ha dominato la terza tappa del Mondiale F1 2020 tagliando il traguardo davanti a Max Verstappen (Red Bull) e a Valtteri Bottas (Mercedes).

Una corsa disastrosa per la Ferrari: Sebastian Vettel sesto, Charles Leclerc undicesimo ed entrambe le monoposto del Cavallino doppiate.

Mondiale F1 2020 – GP Ungheria: le pagelle

title
10
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Pole position, vittoria e giro veloce: Lewis Hamilton ha monopolizzato il GP d’Ungheria portando a casa l’hat trick e ha mancato il grand chelem solo perché ha perso la vetta per breve tempo durante una sosta ai box.

Per il sei volte campione del mondo si tratta del secondo successo stagionale e del terzo trionfo nelle ultime quattro corse disputate.

title
8
/10

Valtteri Bottas (Mercedes)

Una partenza pessima di Valtteri Bottas ha impedito alla Mercedes di centrare un’altra doppietta all’Hungaroring.

Il driver finlandese – al terzo podio in tre gare – ha perso la vetta del Mondiale F1 2020 ma resta vicino al compagno di scuderia.

title
8
/10

Lance Stroll (Racing Point)

L’ottimo quarto posto di Lance Stroll nel GP d’Ungheria vale molto di più del podio fortunoso ottenuto tre anni fa a Baku.

Oggi – per la prima volta in carriera – il pilota canadese ha dimostrato di essere all’altezza della propria monoposto.

title
8
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Un GP d’Ungheria in crescendo per Max Verstappen: settimo in griglia, si è schiantato nel giro di formazione ma è riuscito a prendere parte alla gara grazie all’eccellente lavoro dei meccanici Red Bull che gli hanno rimesso a posto la vettura in un nanosecondo.

Il risultato finale? Secondo tra le due Mercedes. Il driver olandese ha portato a casa il quinto piazzamento in “top 3” negli ultimi sei GP disputati.

title
10
/10

Mercedes

Nel GP d’Ungheria è arrivata la quarta vittoria consecutiva per la Mercedes.

La scuderia tedesca – regina assoluta del Mondiale F1 2020 – ha dominato la gara dell’Hungaroring con Hamilton e ha portato due monoposto sul podio nonostante la partenza orribile di Bottas.

Mondiale F1 2020 – I risultati del GP d’Ungheria

Prove libere 1

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:16.003
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:16.089
3 Sergio Pérez (Racing Point) 1:16.530
4 Lance Stroll (Racing Point) 1:16.967
5 Daniel Ricciardo (Renault) 1:17.200

Prove libere 2

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:40.464
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:40.736
3 Carlos Sainz Jr. (McLaren) 1:41.784
4 Lance Stroll (Racing Point) 1:42.380
5 Sergio Pérez (Racing Point) 1:42.470

Prove libere 3

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:15.437
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:15.479
3 Sergio Pérez (Racing Point) 1:15.598
4 Charles Leclerc (Ferrari) 1:15.781
5 Lance Stroll (Racing Point) 1:16.033

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:13.447
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:13.554
3 Lance Stroll (Racing Point) 1:14.377
4 Sergio Pérez (Racing Point) 1:14.545
5 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:14.774

Le classifiche
La classifica del GP d'Ungheria 2020
Lewis Hamilton (Mercedes)1h36:12.473
Max Verstappen (Red Bull)+ 8,7 s
Valtteri Bottas (Mercedes)+ 9,5 s
Lance Stroll (Racing Point)+ 57,6 s
Alexander Albon (Red Bull)+ 1:18,3 s
Classifica Mondiale Piloti
Lewis Hamilton (Mercedes)63 punti
Valtteri Bottas (Mercedes)58 punti
Max Verstappen (Red Bull)33 punti
Lando Norris (McLaren)26 punti
Alexander Albon (Red Bull)22 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Mercedes121 punti
Red Bull-Honda55 punti
McLaren-Renault41 punti
Racing Point-BWT Mercedes40 punti
Ferrari27 punti