Formula 1

F1 2020 – Bottas, rivincita in Russia

di Marco Coletto -

Valtteri Bottas torna alla vittoria conquistando con la Mercedes il GP di Russia a Soči davanti a Verstappen e Hamilton


Valtteri Bottas è tornato alla vittoria dopo quasi tre mesi di digiuno: il pilota finlandese della Mercedes si è aggiudicato il GP di Russia a Soči – decima tappa del Mondiale F1 2020 – davanti a Max Verstappen (Red Bull) e a Lewis Hamilton.

Anche oggi le Ferrari hanno deluso (non è più una notizia, ormai): Charles Leclerc ha tagliato il traguardo in sesta posizione mentre Sebastian Vettel – doppiato – si è dovuto accontentare della tredicesima piazza.

Mondiale F1 2020 – GP Russia: le pagelle

title
10
/10

Valtteri Bottas (Mercedes)

Dopo aver deluso in qualifica Valtteri Bottas si è riscattato in gara dando il massimo dopo essere venuto a conoscenza della penalità inflitta al compagno Hamilton.

Un successo meritatissimo a Soči (corredato dal giro veloce) che coincide con il quinto podio negli ultimi sei GP del Mondiale F1 2020.

title
8
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Dopo la pole position di ieri e l’ottima partenza Lewis Hamilton sembrava a un passo dal vincere il GP di Russia e dall’eguagliare il record di trionfi di Michael Schumacher.

Il sei volte campione del mondo, però, ha rovinato tutto prima di schierarsi in pit-lane violando per due volte le regole riguardanti le prove di partenza (effettuate in una zona pericolosa). Il risultato? Dieci secondi di penalità e un terzo posto finale ottenuto senza brillare.

title
9
/10

Max Verstappen (Red Bull)

Dopo due ritiri Max Verstappen ha conquistato a Soči un secondo posto concreto arrivato dopo l’eccezionale prima fila ottenuta nelle qualifiche di ieri.

Il pilota olandese della Red Bull è stato veloce ma mai abbastanza per impensierire Bottas.

title
8
/10

Daniel Ricciardo (Renault)


Daniel Ricciardo ha reagito alla penalizzazione (5 secondi per essere andato largo in curva 2 dopo aver sorpassato il compagno Ocon) molto meglio di Hamilton: mentre il britannico si è spento il pilota della Renault ha reagito andando più veloce mantenendo in questo modo la quinta posizione conquistata “sul campo”.

Per l’australiano si tratta del terzo piazzamento in “top 5” negli ultimi quattro GP: davvero niente male.

title
10
/10

Mercedes

Anche quest’anno la Mercedes ha vinto il GP di Russia.

La Stella – imbattuta a Soči – ha conquistato sette successi in sette edizioni e quest’anno è stata nettamente superiore alla concorrenza.

Mondiale F1 2020 – I risultati del GP di Russia

Prove libere 1

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:34.923
2 Daniel Ricciardo (Renault) 1:35.430
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:35.577
4 Sergio Pérez (Racing Point) 1:35.796
5 Lance Stroll (Racing Point) 1:35.965

Prove libere 2

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:33.519
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:33.786
3 Daniel Ricciardo (Renault) 1:34.577
4 Carlos Sainz Jr. (McLaren) 1:34.723
5 Lando Norris (McLaren) 1:34.847

Prove libere 3

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:33.279
2 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:34.055
3 Carlos Sainz Jr. (McLaren) 1:34.096
4 Esteban Ocon (Renault) 1:34.239
5 Sergio Pérez (Racing Point) 1:34.252

Qualifiche

1 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:31.304
2 Max Verstappen (Red Bull) 1:31.867
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:31.956
4 Sergio Pérez (Racing Point) 1:32.317
5 Daniel Ricciardo (Renault) 1:32.364

Le classifiche
La classifica del GP di Russia 2020
Valtteri Bottas (Mercedes)1h34:00.364
Max Verstappen (Red Bull)+ 7,7 s
Lewis Hamilton (Mercedes)+ 22,7 s
Sergio Pérez (Racing Point)+ 30,6 s
Daniel Ricciardo (Renault)+ 52,1 s
Classifica Mondiale Piloti
Lewis Hamilton (Mercedes)205 punti
Valtteri Bottas (Mercedes)161 punti
Max Verstappen (Red Bull)128 punti
Lando Norris (McLaren)65 punti
Alexander Albon (Red Bull)64 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Mercedes366 punti
Red Bull-Honda192 punti
McLaren-Renault106 punti
Racing Point-BWT Mercedes104 punti
Renault99 punti