Formula 1

Mondiale F1 2019, GP Monaco a Monte Carlo: gli orari TV su Sky e TV8

di Marco Coletto -

Gli orari TV (in diretta su Sky e TV8) del GP di Monaco a Monte Carlo, sesta tappa del Mondiale F1 2019

Il GP di Monaco a Monte Carlo – sesta tappa del Mondiale F1 2019 – sarà il primo Gran Premio della stagione trasmesso in diretta (oltre che su Sky) in chiaro su TV8. Di seguito troverete gli orari TV.

Formula 1

F1 2019: Hamilton principe di Monaco

Ancora una vittoria (la quarta nelle prime sei gare del Mondiale F1 2019) per Lewis Hamilton: il driver Mercedes si è aggiudicato, soffrendo più del previsto, il GP di Monaco

Nella gara più trendy dell’anno la Mercedes punterà alla sesta doppietta consecutiva anche se va detto che Valtteri Bottas non ama molto questo tracciato.

F1 2019 – GP Monaco: cosa aspettarsi

Il circuito di Monte Carlo – sede del GP di Monaco – è il più famoso del Mondiale F1 2019 ma non il più bello. Una pista lenta e stretta nella quale è impossibile sorpassare: nelle ultime dieci edizioni ben sette volte il vincitore è scattato dalla pole position.

Una vittoria qui vale un’intera stagione anche se salire sul gradino più alto del podio nella corsa del Principato porta sfortuna: in questo decennio solo Sebastian Vettel (nel 2011) è stato capace di trionfare a Monte Carlo e di diventare campione del mondo nello stesso anno.

F1 2019 - Monte Carlo, il calendario e gli orari TV su Sky e TV8
Giovedì 23 maggio 2019
11:00-12:30Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1)
15:00-16:30Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1)
Sabato 25 maggio 2019
12:00-13:00Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1)
15:00-16:00Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 e TV8)
Domenica 26 maggio 2019
15:10Gara (diretta su Sky Sport F1 e TV8)
F1 - I numeri del GP di Monaco
LUNGHEZZA CIRCUITO3.337 m
GIRI78
RECORD IN PROVADaniel Ricciardo (Red Bull RB14) – 1’10”810 – 2018
RECORD IN GARAMax Verstappen (Red Bull RB14) – 1’14”260 – 2018
RECORD DISTANZADaniel Ricciardo (Red Bull RB14) – 1h42’54”807 – 2018

F1 – Il pronostico del GP di Monaco 2019

title

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Lewis Hamilton è il favorito del GP di Monaco: il campione del mondo in carica può vantare a Monte Carlo due vittorie, una pole position e sei podi totali.

L’attuale leader del Mondiale F1 2019 è reduce da cinque successi negli ultimi sette Gran Premi disputati e ha tutte le carte in regola per continuare a trionfare.

title

2° Sebastian Vettel (Ferrari)

I precedenti di Sebastian Vettel a Monte Carlo sono gli stessi di Hamilton: due vittorie, una pole e sei piazzamenti in “top 3”.

Il presente, però, è ben diverso visto che il pilota tedesco non vince da tredici Gran Premi. Anche stavolta, secondo noi, dovrà accontentarsi di un piazzamento importante.

title

3° Valtteri Bottas (Mercedes)

Valtteri Bottas non ama Monte Carlo: zero podi, zero prime file in griglia e una quarta piazza come miglior piazzamento.

Secondo noi il driver finlandese approfitterà della superiorità tecnica della Mercedes per conquistare l’ennesimo podio: nei primi cinque GP del Mondiale F1 2019 ha ottenuto due vittorie e tre secondi posti.

title

Da tenere d'occhio: Daniel Ricciardo (Renault)

Daniel Ricciardo è in crisi: da quando corre con la Renault è andato una sola volta a punti in cinque corse.

Il riscatto può arrivare sul circuito di Monte Carlo, un tracciato amatissimo dal pilota australiano. Qui il portacolori della Régie ha ottenuto un successo (lo scorso anno), due pole position, tre podi complessivi e cinque piazzamenti consecutivi in “top 5”.

title

La squadra da seguire: Mercedes

La Mercedes non vince il GP di Monaco da due anni ma sarà l’auto da battere.

La Casa tedesca – reduce da sette trionfi consecutivi e da 17 gare di seguito con entrambe le monoposto in “top 5” – ha tutto quello che serve per centrare la sesta doppietta consecutiva e solo lo scarso feeling di Bottas con il Principato potrebbe impedirlo.