Formula 1

F1 2019 – Bottas vince il GP del Giappone, sesto Mondiale consecutivo per la Mercedes

di Marco Coletto -

Valtteri Bottas ha vinto il GP del Giappone a Suzuka e la Mercedes ha conquistato matematicamente il sesto Mondiale Costruttori consecutivo

Valtteri Bottas ha vinto il GP del Giappone a Suzuka: un successo che – unito al terzo posto di Lewis Hamilton – ha permesso alla Mercedes di conquistare il Mondiale F1 2019 Costruttori (il sesto consecutivo) con quattro gare di anticipo.

La Ferrari? Alti e bassi. Sebastian Vettel ha tagliato il traguardo in seconda posizione dopo aver ottenuto la pole poche ore prima – le qualifiche sono state spostate dal sabato alla domenica mattina a causa del tifone Hagibis – mentre Charles Leclerc ha chiuso in settima piazza e ha ricevuto una penalità di 15 secondi (5 per aver rovinato la gara di Max Verstappen e 10 per aver continuato a girare in pista con la monoposto danneggiata).

Mondiale F1 2019 – GP Giappone: le pagelle

title
10
/10

Valtteri Bottas (Mercedes)

Valtteri Bottas – tornato al successo dopo quasi sei mesi e reduce dal quarto podio negli ultimi cinque GP – è rimasto l’unico pilota che teoricamente può soffiare a Hamilton il Mondiale F1 2019.

Un evento che ovviamente non si verificherà…

title
9
/10

Lewis Hamilton (Mercedes)

Specchietto retrovisore rotto da un pezzo perso dalla monoposto di Leclerc e una gestione non ottimale delle gomme e dei pit-stop (la seconda sosta non era necessaria): Lewis Hamilton ha fatto il possibile nel GP del Giappone ma si è dovuto accontentare del terzo posto per motivi indipendenti dalla sua volontà.

Il cinque volte campione del mondo (in attesa del sesto titolo iridato e con cinque podi conquistati negli ultimi sei Gran Premi) ha sbagliato solo in due occasioni: nella partenza non perfetta e nel finale, quando non è riuscito a superare Vettel.

title
8
/10

Sebastian Vettel (Ferrari)

Sebastian Vettel aveva bisogno di un risultato importante e lo ha ottenuto a Suzuka, portando a casa il secondo podio negli ultimi tre Gran Premi e raggiungendo Verstappen in quarta posizione nella classifica del Mondiale F1 2019.

Dopo aver conquistato la pole position a sorpresa ha rovinato tutto al via sbagliando i tempi e rischiando addirittura la penalizzazione per falsa partenza. Il pilota tedesco si è riscattato nel finale con un’ottima difesa dagli attacchi di Hamilton.

title
6
/10

Charles Leclerc (Ferrari)

Un GP del Giappone da dimenticare per Charles Leclerc: a Suzuka il pilota monegasco ha interrotto la striscia che lo vedeva sul podio da quattro Gran Premi consecutivi.

Al via ha mandato in testacoda Verstappen ed è rimasto in pista più del necessario con la monoposto danneggiata perdendo pezzi che hanno colpito in due occasioni la vettura di Hamilton.

title
10
/10

Mercedes

Sesto Mondiale Costruttori consecutivo per la Mercedes: eguagliato il record della Ferrari tra il 1999 e il 2004.

Anche nel 2019 le frecce d’argento hanno dominato a Suzuka: sesta vittoria e cinque gare con entrambe le monoposto in “top 3” negli ultimi sei anni.

Mondiale F1 2019 – I risultati del GP del Giappone

Prove libere 1

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:28.731
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:28.807
3 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:29.720
4 Charles Leclerc (Ferrari) 1:29.912
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:30.046

Prove libere 2

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:27.785
2 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:27.885
3 Max Verstappen (Red Bull) 1:28.066
4 Charles Leclerc (Ferrari) 1:28.141
5 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:28.376

Qualifiche

1 Sebastian Vettel (Ferrari) 1:27.064
2 Charles Leclerc (Ferrari) 1:27.253
3 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:27.293
4 Lewis Hamilton (Mercedes) 1:27.302
5 Max Verstappen (Red Bull) 1:27.851

Le classifiche
La classifica del GP del Giappone 2019
Valtteri Bottas (Mercedes)1h21:46.755
Sebastian Vettel (Ferrari)+ 13,3 s
Lewis Hamilton (Mercedes)+ 13,9 s
Alexander Albon (Red Bull)+ 59,5 s
Carlos Sainz Jr. (McLaren)+ 1:09,1 s
Classifica Mondiale Piloti
Lewis Hamilton (Mercedes)338 punti
Valtteri Bottas (Mercedes)274 punti
Charles Leclerc (Ferrari)223 punti
Sebastian Vettel (Ferrari)212 punti
Max Verstappen (Red Bull)212 punti
Classifica Mondiale Costruttori
Mercedes612 punti (Campione del mondo)
Ferrari433 punti
Red Bull-Honda323 punti
McLaren-Renault111 punti
Renault68 punti