Formula 1

Mondiale F1 2017 – GP Brasile a Interlagos: gli orari TV su Sky e Rai

Gli orari TV (in diretta su Sky e in differita sulla Rai) del GP del Brasile a Interlagos, penultima tappa del Mondiale F1 2017


Il GP del Brasile a Interlagos – penultima tappa del Mondiale F1 2017 – sarà trasmesso in diretta su Sky e in differita sulla Rai (di seguito troverete gli orari TV).

Nonostante siano già stati assegnati entrambi i titoli iridati (Piloti a Lewis Hamilton e Costruttori alla Mercedes) la corsa sudamericana presenta diversi motivi di interesse: la Red Bull in forma smagliante, il duello per il secondo posto iridato tra Sebastian Vettel e Valtteri Bottas e l’ultima corsa in casa di Felipe Massa prima dell’addio (sarà definitivo questa volta?) al Circus.

F1 2017 – GP Brasile: cosa aspettarsi

Il circuito di Interlagos – sede del GP del Brasile – è un tracciato poco sicuro e molto usurante per gli pneumatici. La pioggia dovrebbe arrivare solo durante le prove libere di domani.

Le qualifiche saranno fondamentali: nelle ultime quattro edizioni ha sempre vinto chi è scattato dalla pole position e per trovare un pilota sul gradino più alto del podio non partito dalla prima fila bisogna tornare al 2007. La Ferrari non vince qui dal 2008, nella corsa che regalò il primo Mondiale a Hamilton. Di seguito troverete il calendario del Gran Premio di Formula 1, gli orari TV su Sky e Rai e il nostro pronostico.

F1 2017 – Interlagos, il calendario e gli orari TV su Sky e Rai

Venerdì 10 novembre 2017

13:00-14:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:40 su Rai Sport)
17:00-18:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 23:45 su Rai Sport)

Sabato 11 novembre 2017

14:00-15:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1, differita alle 18:15 su Rai Sport)
17:00-18:00 Qualifiche (differita alle 23:25 su Rai 2)

Domenica 12 novembre 2017

17:00 Gara (diretta su Sky Sport F1, differita alle 22:00 su Rai 2)

F1 – I numeri del GP del Brasile 2017

LUNGHEZZA CIRCUITO: 4.309 m
GIRI: 71
RECORD IN PROVA: Rubens Barrichello (Ferrari F2004) – 1’09”822 – 2004
RECORD IN GARA: Juan Pablo Montoya (Williams FW26) – 1’11”473 – 2004
RECORD DISTANZA: Juan Pablo Montoya (Williams FW26) – 1h28’01”451 – 2004

F1 – Il pronostico del GP del Brasile 2017

title

1° Lewis Hamilton (Mercedes)

Dopo aver conquistato il Mondiale F1 2017 e aver portato a casa sei podi negli ultimi sette GP Hamilton farà il possibile per aiutare il compagno Bottas a soffiare a Vettel il secondo posto in campionato.

Peccato che il pilota finlandese non ami particolarmente questo tracciato ed è per questo motivo che ci aspettiamo una vittoria di Lewis, già trionfatore a Interlagos lo scorso anno e sempre in “top 3” nelle ultime tre edizioni.

title

2° Sebastian Vettel (Ferrari)


Sebastian Vettel non è in gran forma (un solo podio negli ultimi cinque Gran Premi) ma a nostro avviso conserverà senza problemi il secondo posto nel Mondiale F1 2017.

I precedenti del pilota tedesco in Brasile? Due vittorie, ma tutte ai tempi della Red Bull…

title

3° Max Verstappen (Red Bull)


Max Verstappen è in uno stato di forma eccezionale: due vittorie e tre podi nelle ultime quattro gare.

Il driver olandese sembra avere tutte le carte in regola per trionfare anche nel GP del Brasile (che lo ha visto terzo lo scorso anno) ma esistono tracciati più adatti alle caratteristiche della sua Red Bull.

title

Da tenere d'occhio: Valtteri Bottas (Mercedes)


Valtteri Bottas vuole rubare il secondo posto nel Mondiale F1 2017 a Vettel ma difficilmente riuscirà a conquistare 16 punti più del pilota Ferrari nelle ultime due gare.

Reduce da ben 13 GP consecutivi in “top 5”, non ama particolarmente il circuito di Interlagos: il suo miglior piazzamento in Brasile è un quinto posto.

title

La squadra da seguire: Mercedes

Negli ultimi tre anni la Mercedes ha dominato il GP del Brasile (doppietta corredata da prima fila monopolizzata). Facile, quindi, aspettarsi anche quest’anno un successo delle frecce d’argento.

La scuderia teutonica ha vinto meritatamente il Mondiale F1 2017 e può vantare una striscia di ben 12 GP con almeno una vettura sul podio. Molto probabilmente dopo Interlagos diventeranno 13…