Formula 1

Formula 1: le migliori scuderie degli anni ‘10

di Marco Coletto -

Le dieci migliori scuderie di Formula 1 degli anni ‘10: dalla Mercedes alla Toro Rosso passando per la Red Bull

La Formula 1 negli anni ‘10 del XXI secolo ha visto grandi novità per quanto riguarda le scuderie: il decennio che sta per finire è stato infatti monopolizzato prima da un team giovane (la Red Bull) e poi da una squadra gloriosa tornata in F1 nel 2010 dopo ben 55 anni di assenza (la Mercedes).

Di seguito troverete la nostra classifica – che analizza il periodo dal 2010 al 2019 soprattutto dal punto di vista dei risultati – delle migliori scuderie di F1 degli anni ‘10: un periodo caratterizzato dal rientro (nella prima metà del decennio) di un’icona del Circus come la Lotus e dalla crisi dei team che hanno fatto la storia di questo sport: Ferrari, McLaren e Williams. Scopriamo insieme la graduatoria.

Le migliori scuderie di F1 degli anni ‘10

title

1° Mercedes (Germania)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 1 (Mercedes)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 4 (Michael Schumacher, Nico Rosberg, Lewis Hamilton, Valtteri Bottas)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 6 Mondiali Piloti (2014-2019), 6 Mondiali Costruttori (2014-2019), 93 vittorie, 103 pole position, 66 giri veloci, 194 podi, 48 doppiette

PALMARÈS: 8 Mondiali Piloti (1954, 1955, 2014-2019), 6 Mondiali Costruttori (2014-2019), 102 vittorie, 111 pole position, 75 giri veloci, 211 podi, 53 doppiette

title

2° Red Bull (Austria)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Renault, TAG Heuer, Honda)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 7 (Sebastian Vettel, Mark Webber, Daniel Ricciardo, Daniil Kvyat, Max Verstappen, Pierre Gasly, Alexander Albon)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 4 Mondiali Piloti (2010-2013), 4 Mondiali Costruttori (2010-2013), 56 vittorie, 57 pole position, 59 giri veloci, 151 podi, 13 doppiette

PALMARÈS: 4 Mondiali Piloti (2010-2013), 4 Mondiali Costruttori (2010-2013), 62 vittorie, 62 pole position, 65 giri veloci, 170 podi, 17 doppiette

title

3° Ferrari (Italia)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 1 (Ferrari)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 6 (Felipe Massa, Fernando Alonso, Kimi Räikkönen, Sebastian Vettel, Charles Leclerc)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 2° nel Mondiale F1 Piloti (2010, 2012, 2013, 2017, 2018) 2° nel Mondiale F1 Costruttori (2012, 2015, 2017-2019), 28 vittorie, 25 pole position, 35 giri veloci, 142 podi, 5 doppiette

PALMARÈS: 15 Mondiali F1 Piloti (1952, 1953, 1956, 1958, 1961, 1964, 1975, 1977, 1979, 2000-2004, 2007), 16 Mondiali F1 Costruttori (1961, 1964, 1975-1977, 1982, 1983, 1999-2004, 2007, 2008), 238 vittorie, 228 pole position, 254 giri veloci, 770 podi, 84 doppiette

title

4° McLaren (Regno Unito)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Mercedes, Honda, Renault)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 8 (Jenson Button, Lewis Hamilton, Sergio Pérez, Kevin Magnussen, Fernando Alonso, Stoffel Vandoorne, Lando Norris, Carlos Sainz Jr.)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 2° nel Mondiale F1 Piloti (2011), 2° nel Mondiale F1 Costruttori (2010, 2011), 18 vittorie, 10 pole position, 18 giri veloci, 50 podi, 3 doppiette

PALMARÈS: 12 Mondiali F1 Piloti (1974, 1976, 1984-1986, 1988-1991, 1998, 1999, 2008), 8 Mondiali F1 Costruttori (1974, 1984, 1985, 1988-1991, 1998), 182 vittorie, 155 pole position, 155 giri veloci, 486 podi, 47 doppiette

title

5° Williams (Regno Unito)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Cosworth, Renault, Mercedes)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 10 (Rubens Barrichello, Nico Hülkenberg, Pastor Maldonado, Bruno Senna, Valtteri Bottas, Felipe Massa, Lance Stroll, Sergey Sirotkin, George Russell, Robert Kubica)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 4° nel Mondiale F1 Piloti (2015), 3° nel Mondiale F1 Costruttori (2014, 2015), 1 vittoria, 3 pole position, 3 giri veloci, 16 podi

PALMARÈS: 7 Mondiali F1 Piloti (1980, 1982, 1987, 1992, 1993, 1996, 1997), 9 Mondiali F1 Costruttori (1980, 1981, 1986, 1987, 1992-1994, 1996, 1997), 114 vittorie, 128 pole position, 133 giri veloci, 312 podi, 33 doppiette

title

6° Force India (India)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 1 (Mercedes)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 6 (Adrian Sutil, Vitantonio Liuzzi, Paul di Resta, Nico Hülkenberg, Sergio Pérez, Esteban Ocon)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 7° nel Mondiale F1 Piloti (2016, 2017), 4° nel Mondiale F1 Costruttori (2016, 2017), 4 giri veloci, 5 podi

PALMARÈS: 7° nel Mondiale F1 Piloti (2016, 2017), 4° nel Mondiale F1 Costruttori (2016, 2017), 1 pole position, 5 giri veloci, 6 podi

title

7° Lotus (Malesia, Regno Unito)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Cosworth, Renault, Mercedes)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 6 (Jarno Trulli, Heikki Kovalainen, Karun Chandhok, Kimi Räikkönen, Romain Grosjean, Pastor Maldonado)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 3° nel Mondiale F1 Piloti (2012), 4° nel Mondiale F1 Costruttori (2012, 2013), 2 vittorie, 5 giri veloci, 25 podi

PALMARÈS: 6 Mondiali F1 Piloti (1963, 1965, 1968, 1970, 1972, 1978), 7 Mondiali F1 Costruttori (1963, 1965, 1968, 1970, 1972, 1973, 1978), 81 vittorie, 107 pole position, 76 giri veloci, 197 podi, 8 doppiette

title

8° Renault (Francia, Regno Unito)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 1 (Renault)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 9 (Robert Kubica, Vitaly Petrov, Nick Heidfeld, Bruno Senna, Kevin Magnussen, Jolyon Palmer, Nico Hülkenberg, Carlos Sainz Jr., Daniel Ricciardo)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 7° nel Mondiale F1 Piloti (2018), 4° nel Mondiale F1 Costruttori (2018), 2 giri veloci, 5 podi

PALMARÈS: 2 Mondiali F1 Piloti (2005, 2006), 2 Mondiali F1 Costruttori (2005, 2006), 35 vittorie, 51 pole position, 31 giri veloci, 100 podi, 2 doppiette

title

9° Haas (USA)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 1 (Ferrari)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Romain Grosjean, Esteban Gutiérrez, Kevin Magnussen)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 9° nel Mondiale F1 Piloti (2018), 5° nel Mondiale F1 Costruttori (2018), 2 giri veloci

PALMARÈS: 9° nel Mondiale F1 Piloti (2018), 5° nel Mondiale F1 Costruttori (2018), 2 giri veloci

title

10° Toro Rosso (Italia)

MOTORI NEGLI ANNI ‘10: 3 (Ferrari, Renault, Honda)

PILOTI NEGLI ANNI ‘10: 10 (Sébastien Buemi, Jaime Alguersuari, Daniel Ricciardo, Jean-Éric Vergne, Daniil Kvyat, Max Verstappen, Carlos Sainz Jr., Brendon Hartley, Pierre Gasly, Alexander Albon)

PALMARÈS NEGLI ANNI ‘10: 5° nel Mondiale F1 Piloti (2016), 6° nel Mondiale F1 Costruttori (2019) 1 giro veloce, 2 podi

PALMARÈS: 5° nel Mondiale F1 Piloti (2016), 6° nel Mondiale F1 Costruttori (2008, 2019), 1 vittoria, 1 pole position, 1 giro veloce, 3 podi