Formula 1

F1 e coronavirus: annullato il GP di Monaco 2020

di Marco Coletto -

Il GP di Monaco 2020 è stato annullato a causa del coronavirus: l’Automobile Club del Principato ha preso questa decisione dopo le modifiche al calendario iridato

Il GP di Monaco 2020 a Monte Carlo non si disputerà a causa del coronavirus: l’Automobile Club del Principato – dopo la decisione della F1 di rinviare la gara più prestigiosa del Mondiale (insieme ai Gran Premi di Olanda e Spagna) – ha annullato la corsa spiegando le motivazioni in un comunicato.

“La situazione sanitaria, la mancanza di chiarezza sulle modalità del campionato del mondo FIA 2020 di F1, l’incertezza relativa alla partecipazione di tutte le scuderie, le conseguenze delle misure adottate dai vari governi, le difficoltà di accesso al Principato di Monaco e il timore che le aziende – involontariamente – non possano far fronte al montaggio delle infrastrutture e alla disponibilità di dipendenti e volontari (più di 1.500) rendono la situazione oggettivamente non più gestibile”: recita così la dichiarazione ufficiale dell’ACM.

Oltre al GP di Monaco di F1 – gara presente nel calendario iridato nel 1950 e disputata ininterrottamente dal 1955 al 2019 – l’Automobile Club de Monaco ha annullato anche la 12° edizione del Grand Prix de Monaco Historique (evento inizialmente previsto dall’8 al 10 maggio 2020).