Formula 1

Audi in F1 dal 2026

di Marco Coletto -

Audi entra in F1: dal 2026 la Casa tedesca fornirà motori alle scuderie del Circus

Nel 2026 Audi entrerà in F1, per il momento solo come motorista. La Casa tedesca svilupperà una power unit per la classe regina del motorsport ed entro la fine del Mondiale 2022 annuncerà il nome della scuderia partner.

Il 2026 sarà l’anno della rivoluzione dei motori in Formula 1: i nuovi propulsori ibridi del Circus avranno un’unità elettrica potente quasi quanto quella termica e i 1.6 turbo a benzina utilizzeranno un innovativo carburante sostenibile.

Il motore Audi di F1 sarà realizzato presso il Competence Center Audi Motorsport di Neuburg an der Donau, vicino al quartier generale di Ingolstadt del brand dei quattro anelli. La società dedicata (interamente controllata da Audi Sport) sarà diretta da Adam Baker, ingegnere australiano responsabile programma corse BMW Motorsport dal 2013 al 2018 ed ex direttore sicurezza FIA.