Formula E

Formula E: il team Renault

Alla scoperta del team Renault di Formula E

Renault è il team più vincente della Formula E: tre titoli Costruttori (più uno Piloti) nelle tre precedenti edizioni del campionato. Dal prossimo anno cambierà nome in Nissan.

Renault in Formula E: la storia

La storia della Renault in Formula E inizia nella prima stagione (2014/2015) del campionato con il team e.dams Renault gestito dalla scuderia DAMS. Grazie alle vittorie dello svizzero Sébastien Buemi (Punta del Este, Monte Carlo e Londra 1) e del francese Nico Prost (Miami) arriva il primo titolo Costruttori.

Renault entra in veste ufficiale in Formula E nella stagione 2015/2016 con il cambio di nome della scuderia (da e.dams Renault a Renault e.Dams) e domina il campionato: titolo Piloti con Buemi (tre successi: Putrajaya, Punta del Este e Berlino) e titolo Costruttori ottenuto grazie anche alle due vittorie di Prost a Londra.

Nel 2016/2017 Renault porta a casa il terzo campionato Costruttori Formula E consecutivo grazie alle sei vittorie di Buemi (Hong Kong, Marrakech, Buenos Aires, Monte Carlo, Parigi e Berlino 2), sostituito temporaneamente dal francese Pierre Gasly nelle due corse di New York.

Renault in Formula E: la monoposto e il motore

Renault affronterà il campionato Formula E 2017/2018 con la monoposto Renault Z.E. 17, una vettura realizzata – come tutte quelle in gara nella serie dedicata alle vetture elettriche – da Spark e dotata di un motore Renault.

Renault in Formula E: i piloti

8 Nico Prost (Francia)

Nato il 18 agosto 1981 a Saint-Chamond (Francia)

3 stagioni (2015-)
33 GP disputati
1 costruttore (Renault)

PALMARÈS: 3° nel campionato Formula E (2016), 3 vittorie, 5 podi, 3 pole position, 3 giri veloci

PALMARÈS EXTRA FORMULA-E: campione Euro Series 3000 (2008)

9 Sébastien Buemi (Svizzera)

Nato il 31 ottobre 1988 a Aigle (Svizzera)

3 stagioni (2015-)
31 GP disputati
1 costruttore (Renault)

PALMARÈS: campione Formula E (2016), 12 vittorie, 17 podi, 8 pole position, 7 giri veloci

PALMARÈS EXTRA FORMULA-E: 15° nel Mondiale F1 (2011), campione del mondo WEC (2014)