Formula E

Formula E: il team Andretti

Alla scoperta del team Andretti di Formula E

Andretti Formula E Team è la scuderia americana di Andretti Autosport creata per gareggiare nel campionato di Formula E organizzato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) e guidata dalla leggenda del motorsport Michael Andretti.

Andretti in Formula E: la storia

Nel 2013 il team annuncia ufficialmente la partecipazione della squadra alla stagione inaugurale della Formula E, quella del 2014-2015. A maggio del 2014 viene ufficializzato il contratto con Franck Montagny come pilota titolare e a settembre viene arruolato Charles Piccomo come suo compagno di scuderia. I due dureranno, però, solo un Gran Premio, rimpiazzati rispettivamente da Matthew Brabham e Jean-Eric Vergner. Oggi i piloti della scuderia Andretti per la Formula E sono Robin Frijns e Antonio Felix Da Costa. Nelle prime stagioni della Formula E il Team Andretti non ha vinto nessun Gran Premio anche se è andata a podio 5 volte e ha ottenuto 3 pole position.

Andretti in Formula E: la monoposto e il motore

La monoposto del Team Andretti pesa 880 kg ed è spinta da un motore elettrico da 200 KW alimentato da una batteria da 28 kWh. Scatta da 0 a 100 km/h in 3 secondi e raggiunge la velocità massima di 225 km/h

Andretti in Formula E: i piloti

Antonio Felix Da Costa (Portogallo)

Nato nel 1991 a Lisbona, ha corso con il Team BMW nella DTM e due stagioni con il team Aguri in Formula E, con il quale ha ottenuto una vittoria al Gran Premio di Buenos Aires nella prima stagione.

Kamui Kobayashi (Giappone)

Questo pilota giapponese nato nel 1986 arriva dal FIA World Endurance Championship e dalla Super Formula serie. Debutta quest’anno per la prima volt in Formula E. Nella sua carriera è stato tester e pilota di riserva con Toyota in Formula 1 nelle stagioni 2008 e 2009.