Mercedes CLS: la terza generazione

La berlina quattro porte in stile coupé si rinnova

La Mercedes CLS, prima quattro porte in stile coupé lanciata sul mercato nel 2004, arriva alla sua terza generazione. È caratterizzata dal nuovo linguaggio stilistico Sensual Purity, con alcuni tratti ispirati alla supercar AMG GT e linee più muscolose e scolpite. Cresce anche in dimensioni e guadagna 5 cm in lunghezza, oltre a più spazio all’interno dell’abitacolo. Ma la novità più importante è meccanica:  arriva infatti la variante ibrida, la CLS 450 (disponibile anche a trazione integrale 4Matic) equipaggiata con il sei cilindri in linea 3.0 da 367 CV abbinato ad un’unità elettrica da 21 CV e 250 Nm di coppia addizionali. Il motore elettrico è integrato nella trasmissione automatica 9G-Tronic a nove rapporti ed è alimentato da un sistema elettrico a 48V.