Salone di Ginevra 2019

Polestar 2: secondo teaser in attesa del debutto

di Junio Gulinelli -

La berlina elettrica svedese debutterà al Salone di Ginevra 2019

Il neonato marchio indipendente di casa Volvo continua ad anticipare il secondo modello della gamma. Dopo il primo tesser di inizio anno, Polestar svela una nuova immagine della Polestar 2, la berlina elettrica che si affiancherà alla coupé sportiva (la Polestar 1).

Se con il primo atto il brand svedese aveva proposto una sportiva ibrida con l’autonomia elettrica più estesa del mercato (150 km), ora la sfida si sposta su un segmento più popolare e con un’elettrica pura al 100%. Una concorrente perfetta per la Tesla Model 3, insomma.

La nuova immagine svela la berlina al completo con una vista dall’alto che ne mostra i volumi. Il tetto panoramico ha una superficie quasi completamente vetrata, mentre la silhouette si mostra stilizzata e sportiva.

La nuova Polestar 2 sarà basata sulla piattaforma CMA sviluppata da Volvo e le batterie, di cui ancora non si conoscono le caratteristiche, dovrebbe poterle garantire un’autonomia di 500 km con una sola ricarica. Questa new entry del marchio svedese debutterà in anteprima mondiale al prossimo Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo).

Archivio

Polestar 1: il debutto con una coupé da 600 CV

Il nuovo marchio indipendente di Volvo svela la 2+2 ibrida sportiva che arriverà nel 2019