Salone di Ginevra 2019

Mazda: a Ginevra una nuova crossover compatta

di Junio Gulinelli -

Basata sulla nuova piattaforma Skyactiv-Vehicle Architecture avrà dimensioni simili alla CX-3

Mazda ha confermato la sua presenza al Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo). La novità principale della Casa nipponica alla kermesse elvetica sarà la nuova crossover compatta di cui è stato rilasciato il primo tesser (in apertura).

Questa new entry rappresenterà per la Casa giapponese il secondo modello della sua nuova generazione di prodotti, iniziata con la Mazda 3 2019. A quest’ultima si ispirerà esteticamente, con l’ennesima evoluzione del linguaggio stilistico KODO Design e sarà equipaggiata con le ultime tecnologie della marca in tema di infotainment, comfort e sicurezza, oltre naturalmente ad adottare l’ultima generazione di motori Skyactiv-X, inaugurata con la berlina compatta.

Basata sulla piattaforma Skyactiv-Vehicle Architecture, avrà dimensioni pressoché uguali, o più grandi, rispetto alla CX-3 dalla quale si differenzierà probabilmente per un aspetto più sportivo.

Al Salone di Ginevra, inoltre, Mazda porterà anche la MX-5 30th Anniversary Edition, la nuova Mazda 3 e tutte le altre eocmponenti della gamma recentemente aggiornate.

Los Angeles Auto Show

Nuova Mazda3: la quarta generazione

La compatta giapponese svelata al Salone di Los Angeles 2018. Sarà anche ibrida