Salone di Ginevra 2019

Ferrari: a Ginevra 2019 l’erede della 488 GTB

La Casa di Maranello potrebbe svelare la nuova gran turismo alla prossima kermesse svizzera

Nuovi rumors segnalano la presenza al prossimo Salone di Ginevra 2019 dell’erede della Ferrari 488 GTB. Il focolaio delle rivelazioni è il forum specializzato FerrariChat, punto d’incontro abituale per i clienti e gli specialisti di Maranello che hanno citato come fonte dell’indiscrezione un concessionario della firma del Cavallino. L’attenzione è rivolta soprattutto alle diverse possibilità meccaniche che si profilano all’orizzonte per la nuova gran turismo rossa: si parla di un nuovo V8 sovralimentato così come di un nuovo V6 biturbo abbinato a un sistema ibrido.

Ma per ora l’unica “quasi certezza” è la data dell’anteprima fissata a marzo in occasione della kermesse svizzera. E proprio nel 2019 si celebreranno i 10 anni della gamma. L’attuale Ferrari 488 GTB fu svelata per la prima volta nel 2015 come sostituta della Ferrari 458 Italia, a sua volta presentata nel 2009, come consueto profondo restyling estetico e meccanico, con correlato cambio di nome. Le due mantenevano però un telaio con molti elementi in comune, come confermava anche la forte somiglianza estetica. Il prossimo anno, però, Ferrari dovrebbe aver pronto un vero e proprio salto generazionale per la sua gran turismo.

Foto

Ferrari 488 GTB

La gran turismo media del Cavallino