Salone di Ginevra 2017

BMW Serie 4: rinnovamento totale

di Redazione -

Restyling per le Serie 4 Coupé, Serie 4 Cabrio e Serie 4 Gran Coupé. In arrivo a marzo

In Casa BMW la prima ad adottare la denominazione ‘4’ è stata, nel 2013, la BMW Serie 4 Coupé. In seguito la famiglia si è ampliata, nel 2014, con la BMW Serie 4 Cabrio e la Serie 4 Gran Coupé (la variante a 4 porte). Alla fine del 2016 la tre volumi media di Monaco, in tutte e tre le sue versioni, ha già venduto 400.000 unità in tutto il mondo. Oggi, a distanza di 4 anni dalla sua nascita la BMW Serie 4 si rinnova con un restyling che arriverà sul mercato il prossimo marzo, dopo il debutto in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2017.

Piccoli ritocchi, fuori e dentro

Le novità estetiche della nuova BMW Serie 4 2017 riguardano soprattutto i nuovi fari anteriori LED che verranno proposti come optional in alternativa ai gruppi ottici allo Xeno. Tutta la gamma, inoltre, avrà in dotazione i fari antinebbia al LED di serie. Stesso trattamento anche per le luci posteriori anch’esse per la prima volta a LED per tutta la famiglia. Tra gli altri ritocchi alla carrozzeria troviamo un paraurti posteriore leggermente ridisegnato e nuove prese d’aria.

Alla gamma colori della BMW Serie 4 2017 si aggiungono inoltre due nuove colorazioni: Blu Snapper Rocks e Arancione Sunset. Gli equipaggiamenti rimangono invece invariati con le varianti Sport, Luxury e M Sport, ora in abbinamento a cerchi specifici per ognuno di essi. Per quanto riguarda gli interni la novità più importante è la strumentazione digitale con Schermo TFT configurabile, oltre all’arrivo del l’ultima generazione del sistema di navigazione Professional di BMW, lo stesso della nuova Serie 5. Come dettagli dis tile arrivano in fine nuove rifiniture e colorazioni per la tappezzeria.

Anche sotto il profilo telaistico ci sono novità per la nuova Serie 4 2017 che adotta sospensioni ancora più rigide nel caso della Serie 4 Coupé e Gran Coupé, sia per la configurazione di serie che per l’opzione sportiva M Sport.

Le motorizzazioni della Serie 4 2017

La gammamotori della BMW Serie 4 2017 comprende tre versioni a benzina e tre diesel, tutti con tecnologia TwinPower Turbo. Tra i benzina troviamo le motorizzazioni BMW 420i (184 CV), BMW 430i (252 CV) e BMW 440i (362 CV). Sul fronte diesel troviamo invece la BMW 420d (190 CV), BMW 430d (258 CV) e BMW 435d (313 CV), quest’ultima con trazione integrale xDrive di serie. Inoltrer la BMW Serie 4 Gran CoupéP sarà disponibile anche con la versione 418d equipaggiata con il motore da 150 CV e consumi medi (dichiarati) di 4,1l/100 km.

Archivio

Trump contro BMW: pronta una tassa per vendere in USA

Il neo-Presidente degli Stati Uniti avvisa il colosso tedesco che dovrà pagare una tassa per vendere in USA le auto prodotte in Messico