Francoforte 2017

Volkswagen T-Roc: le fotografie e informazioni ufficiali

di Junio Gulinelli -

La SUV compatta di Wolfsburg debutta al Salone di Francoforte 2017

Sensibile alla domanda di mercato, Volkswagen amplia l’offerta delle Sport Utility, segmento costantemente in crescita (in Europa è passato dal 19,8% del 2014 al 25% nel 2016) e presenta la nuova T-Roc. Il debutto ufficiale in società avverrà fra due settimane al Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre).

Con i suoi 4,23 metri in lunghezza si inserirà in listino al di sotto delle Touareg e Tiguan a partire dal prossimo autunno, in attesa della più piccola della famiglia, la T.Cross, che arriverà nel 2018.

title

Tre allestimenti per la nuova T-Roc: base, Sport e Style

Gli interni della nuova Volkswagen T-Roc adottano (come optional) la strumentazione completamente digitale Digital Active Info Display mentre di serie sarà dotata del sistema di infoainment con schermo touch da 6,5 pollici (8 pollici nelle versioni top di gamma). Oltre alla versione di accesso la T-Roc verrà proposta anche negli allestimenti Style e Sport. Di serie il modello base avrà in dotazione diversi accessori di sicurezza interessanti come la frenata d’emergenza automatica, il sistema di rilevamento dei pedoni e l’avviso di cambio di corsia involontario (Lane Assist). La versione Style sarà caratterizzata dalla doppia colorazione della carrozzeria e fino a 4 colori per personalizzare gli interni. La Sport, top di gamma, si concentra invece sull’aspetto sportivo con sedili dedicati e con la possibilità (optional) di avere la doppia tonalità per la carrozzeria. Il pacchetto R-Line sarà infine dedicato esclusivamente ai due allestimenti Style e Sport e conterà su una serie di personalizzazioni sia per gli esterni che per gli interni.

Le motorizzazioni della Volkswagen T-Roc

In Germania la nuova Volkswagen T-Roc sarà commercializzata con sei diversi livelli di potenza di cui tre diesel e tre benzina. Le motorizzazioni a gasolio sono il 1.6 TDI da 115 CV e il 2.0 TDI da 150 e 190 CV. Per i benzina ci sono invece il 1.0 TSI da 115 CV, il 1.5 TSI da 150 CV e il 2.0 TSI da 190 CV. Le varianti meno potenti (115 CV) nsaranno disponibili unicamente con il cambio manuale a sei marce, per le motorizzazioni intermedie da 150 CV ci sarà l’opzione dell’automatico DSG mentre per le top di gamma da 150 CV l’unica trasmissione disponibile sarà il doppia frizione. La trazione integrale 4MOTION con sistema Active Control (con modalità Street, Snow e Off-Road) è destinata alle motorizzazioni con cambio automatico da 190 CV (benzina) e 150 CV (diesel).

Ricco bagaglio tecnologico

Dal punto di vista della tecnologia la nuova Volkswagen T-roc non si farà mancare nulla in termini di connettività. Avrà a disposizione infatti i sistemi Mirror LinK. Apple Car Play e Android Auto, il pacchetto Security e Service (con chiamata d’emergenza e avviso automatico in caso d’emergenza). Inoltre con il Discover Media si potrà accedere a diversi servizi online come le ultime notizie, i prezzi dei carburanti, i rifornitori più vicini e i parcheggi disponibili. Tra gli altri sistemi di sicurezza sud cui potrà contare la Volkswagen T-.Roc ci saranno anche il cruise control adottivo, il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, il Rear View e il rilevamento della stanchezza del guidatore.