EICMA 2018

Quadro, e Eicma 2018 arrivano Nuvion e XQooder

di Francesco Irace -

Il debutto di un nuovo scooter a tre ruote e di una versione off-road del Qooder


Quadro Vehicles sarà presente a Eicma 2018 con una serie di interessantissime novità. Uno stand dedicato all’innovazione con l’esposizione di ben 9 veicoli, tra cui emergono 2 protagonisti indiscussi: il nuovo brand Nuvion con “The New City Mover”, il primo Light-Weight Urban Vehicle (LUV) al mondo e l’immancabile marchio Qooder con il nuovissimo concept XQooder per una guida “off-road”.

Nuvion, il nuovo scooter a tre ruote

Questo nuovo prodotto “The New City Mover” è un 3 ruote da 300cc, guidabile anche con la patente B, con peso inferiore ai 200 Kg e di dimensioni contenute per una più facile manovrabilità. In virtù della sua leggerezza, il rapporto peso-potenza è ai livelli degli scooter a 2 ruote “best-in-class”. Una delle principali novità di Nuvion “The New City Mover” è rappresentata dalla versione elettronica dell’HTS Hydraulic Tilting SystemTM, e-HTSTM, che aggiunge il blocco elettronico a pulsante alla tecnologia brevettata da Quadro Vehicles, continuando a garantire una guida fluida e stabile anche nelle peggiori condizioni stradali.

XQooder

L’altra novità attesa a Eicma 2018 è XQooder, nuovo prodotto che garantisce lo stesso livello di sicurezza e stabilità di un Qooder tradizionale ma, allo stesso tempo, ne amplifica il divertimento di guida, in una versione più “estrema” anche off-road. Il suo design è stato rivisto insieme all’ergonomia e alla distribuzione dei pesi per offrire il massimo nel fuoristrada leggero. Il frontale ha una linea affilata e protettiva, per ospitare il quadrilatero anteriore e l’inedito HTSTM Multi-road, presente su anteriore e posteriore. La parte posteriore è stata invece snellita con un codino alto e rastremato.

“Con XQooder l’enduro non è più un universo dedicato unicamente ai motociclisti esperti, ma permette a tutti di vivere un’avventura su sentieri sterrati. Il ‘concept’ nasce dalla partecipazione del nostro team alle due ultime edizioni della manifestazione motociclistica Hard Alpi Tour (HAT). In entrambe le occasioni, una flotta di veicoli a marchio Qooder ha attraversato un percorso di circa 580 Km, composto da strade sterrate per il 60% e per il restante da un itinerario che solo moto specializzate nell’off-road sono in grado di completare.” Sottolinea Paolo Gagliardo, Ceo di Quadro Vehicles SA.