EICMA 2018

Il ritorno di Italjet: Dragster e Caffeina

di Francesco Irace -

Il marchio bolognese ritorna nel panorama moto e scooter con due interessanti novità

Torna in gran forma a Eicma 2018 il marchio Italjet, presentando al grande pubblico del Salone delle due ruote di Milano due nuovi modelli decisamente accattivanti. Si tratta di uno scooter dal taglio sportivo, anzi racing dovremmo dire, chiamato Dragster, disponibile nelle cilindrate 125 e 200cc, e di una moto classica, Caffeina, che richiama il mondo delle cafè racer.

Italjet Dragster

Prodotto nello stabilimento bolognese di Italjet, il nuovo Dragster sarà disponibile in due colorazioni, a partire da giugno 2019, con prezzi a partire da 4.500 euro. Si fa notare per il suo telaio a traliccio con piastre in alluminio pressofuso e per il sistema indipendente di sterzo brevettato da Italjet che separa l’azione sterzante da quella ammortizzante, scongiurano la presenza di vibrazioni al manubrio. Le cilindrate disponibili, come anticipato, saranno due – entrambe su base monocilindrico 4 tempi raffreddato a liquido, con un range di potenza compreso tra i 15 e i 20 CV circa (velocità massima 125 km/h). Spiccano infine le sospensioni idropneumatiche con molla regolabile, mentre il peso a secco è di 108 kg per il 125cc e di 112 per il 200cc.

Italjet Caffeina

Caffeina è invece una moto dallo stile classico e retrò, che combina passato e presente grazie alla presenza di moderne tecnologie. È spinta da un bicilindrico a V da 250 cc da circa 18 CV di potenza massima e dal peso a secco di soli 128,5 kg. È caratterizzata da un cambio manuale tradizionale a 5 marce, da una forcella a steli rovesciati e da un impianto frenante con disco anteriore da 280 mm. È in grado di raggiungere una velocità massima di 120 km/h e sarà disponibile a partire da aprile in due colorazioni, al prezzo di 5.200 euro.

Eicma segna il rientro ufficiale di Italjet nel mondo delle due ruote

“Eicma 2018 segna il rientro ufficiale di Italjet nel mondo degli scooter e delle moto. Siamo orgogliosi di presentare oggi il nuovo Dragster, che crediamo possa diventare un nuovo punto di riferimento nel suo segmento. In una società dove tutto si assomiglia e che fa della normalità il proprio credo, Dragster è il perfetto connubio tra tecnologia, sportività e design italiano. Il nuovo Dragster è un concentrato di tecnologia allo stato puro, sinonimo di libertà, capace di anticipare il futuro e stupire. Nuovo è il telaio, nuove le motorizzazioni da 125cc e 200cc, nuovo è il forcellone monobraccio con Sistema Indipendente di Sterzo: il nuovo Dragster è uno scooter all’avanguardia sotto ogni punto di vista. Un mezzo che saprà soddisfare le aspettative del pubblico.” dichiara Massimo Tartarini, Managing Director di Italjet Spa.