Detroit 2017

Mercedes GLA 2017: il restyling al Salone di Detroit

di Junio Gulinelli -

Piccole novità estetiche, meccaniche e di equipaggiamento per il crossover compatto della Stella

La più piccola delle SUV di Casa Mercedes si rinnova. Al Salone di Detroit 2017 debutta in anteprima mondiale la nuova GLA 2017, un restyling che porta novità estetiche, meccaniche e di equipaggiamento alla crossover compatta stellata.

Leggerissimo restyling estetico

A primo sguardo le novità della nuova Mercedes GLA 2017 non appaiono particolarmente profonde. Ad una più attenta analisi non passano però inosservati i nuovi paraurti leggermente ritoccati, i fari LED High Performance (in opzione al posto dei fari allo Xeno), i cerchi in lega dal design rinnovato e una nuova colorazione per la carrozzeria in Beige Canyon. Al posteriore i gruppi ottici a LED dispongono ora di tre nuovi livelli di luminosità ma, per il resto, tutto rimane praticamente invariato. Migliora leggermente l’aerodinamica con il coefficiente CX che scende da 0,29 a 0,28.

Novità meccaniche

La Mercedes GLA 2017 verrà proposta con motorizzazioni con potenze comprese tra i 109 e i 381 CV anche se la maggiore novità meccanica sarà rappresentata dalla nuova motorizzazione GLA 220 4Matic da 184 CV (a trazione integrale) che andrà a riempire il vuoto attualmente esistente, nella gamma a benzina, tra la GLA 200 (156 CV) e GLA 250 (211 CV).

La nuova Mercedes GLA verrà proposta in tre diversi assetti: il comfort, di serie, quello ribassato in abbinamento alla linea AMG o con il pacchetto dinamico e, come terza opzione, l’Offroad che rialza la carrozzeria di 30 mm.

Nuove possibilità per gli interni

Le novità del restyling passano anche per l’abitacolo della Mercedes GLA 2017 che guadagna nuove rifiniture in alluminio, carbonio o legno, dettagli cromati, una nuova strumentazione e bocchette dell’aria leggermente ridisegnate. Nuove anche le tappezzerie proposte per gli allestimenti Style e Urban. Solo per la linea Style, poi, sarà presente in listino il consueto pacchetto Night che include cerchi in lega da 18 pollici con doppia tonalità e altri dettagli estetici in nero brillante per la calandra, le barre del tetto e gli specchietti retrovisori.

Equipaggiamento arricchito

Un’altra novità importante, soprattutto per il segmento della Mercedes GLA, è la telecamera a 360° che consente la vista aerea dall’alto. Ricco il pacchetto sicurezza che, tra i vari sistemi dispone anche della frenata automatica di emergenza e il rilevamento della stanchezza del guidatore. Non mancano, poi, optional rivolti al comfort come il sistema di apertura del portabagagli senza mani.

Archivio

Nuova Porsche 911 GTS: prime fotografie e informazioni

La nuova gamma debutta al Salone di Detroit con il sei cilindri turbo da 450 CV

Archivio

Kia Stinger: la GT coreana che sfida le tedesche

Debutta al Salone di Detroit con la trazione posteriore e un V6 da 365 CV

Archivio

Continental Supersports: la Bentley più potente di sempre

Con la versione potenziata del W12 da 710 CV e 1.017 Nm di coppia sarà anche la 4 posti più potente sul mercato