Prova su Strada

Mazda CX-3 1.5L Skyactiv-D Exceed, premium giapponese

di Francesco Neri -

Pagella
CITTÀ 7/10
FUORI CITTÀ 8/10
AUTOSTRADA 7/10
VITA A BORDO 6/10
PREZZO E COSTI 8/10
SICUREZZA 8/10
verdetto
7.3/10

La Mazda CX-3 nella versione 1.5 Skyactiv-d da 105 CV con cambio manuale e trazione anteriore consuma pochissimo e si guida molto bene. Anche il look sportivo e la qualità degli interni fanno parte dei suoi punti forti; tra i difetti invece troviamo un bagagliaio sotto la media e poco spazio per i passeggeri posteriori. Il prezzo della versione Exceed è interessante, soprattutto considerando la dotazione

La Mazda CX-3 è la sorella minore della famiglia SUV Mazda, ma non per questo è la più immatura. Anzi, la nuova CX-5 (è uscita qualche mese fa) si è ispirata molto a lei, soprattutto nel look. La CX-3 è filante, pulita, armonica, ancor di più quand’è vestita di rosso. Gli interni forse sono un po’ un copia e incolla di quelli della Mazda2, ma sono comunque molto belli, semplici ed emanano qualità. E poi c’è il motore 1.5 diesel Skyactiv-d da 105 CV, un gioiellino che consuma niente e svolge bene il suo lavoro, nonostante non sia un mostro di potenza.
La versione con la trazione anteriore e il cambio manuale poi costa poco anche con l’allestimento top di gamma Exceed, che ha davvero tutto il desiderabile.

title
7
/10

CITTÀ

La Mazda CX-3 in città è a suo agio. È compatta (conta 428 cm di lunghezza), e questo la rende agile e soprattutto parcheggiabile. Frizione e cambio poi sono leggeri e la visibilità, almeno quella anteriore, è molto buona. Certo la versione con il cambio automatico rende la guida nel traffico più rilassante, ma la leva del manuale è così piacevole da manovrare (Mazda è sempre stata brava in questo) che non ne sentirete troppo la mancanza.

title Sono tutti elementi che rendono la CX-3 piacevole da guidare sia tra le curve che in statale
8
/10

FUORI CITTÀ

Veniamo alla guida: la Mazda CX-3 – a dispetto del look – non ha una vocazione sportiva, ma questo non significa che non si guidi bene. Lo sterzo è preciso e lineare, l’acceleratore è incernierato (un dettaglio che fa sempre piacere), l’assetto è morbido ma ben studiato: sono tutti elementi che rendono la CX-3 piacevole da guidare sia tra le curve che in statale. Le buche poi non sono mai un problema e il motore fa sentire poco la sua voce. Giusto, il motore. Il 1.5 Skyactiv-d ha una modesta potenza (105 CV e 270 Nm di coppia), ma è fluido, regolare, elastico. E soprattutto non risulta sottodimensionato, anche grazie al peso contenuto (solo 1275 kg) della CX-3. Ottimi anche i consumi: il dato dichiarato è di 4 l/100 km nel ciclo combinato, e il consumo reale non è lontano.

title
7
/10

AUTOSTRADA

Non teme nemmeno i lunghi viaggi. Con il cruise control adattivo e l’Head Up Display (è l’unica nel suo segmento ad averlo) viaggiare in autostrada con la Mazda CX-3 è un piacere. Il motore fa fatica nei sorpassi e a riprendere nelle marce alte, ma, se “bloccato” a velocità di crociera, consuma poco e non ronza; che è poi quel che ci si aspetta da un 1.5 da 105 CV.
Peccato per il poco spazio per affrontare un lungo viaggio in famiglia, unico neo ma non trascurabile.

title
6
/10

VITA A BORDO

La Mazda CX-3 ha degli interni oggettivamente molto ben fatti. Semplici ma non banali, arricchiti dalla pelle beige del pacchetto Leather Pack. Tutto è portata di mano e il sistema d’infotainment è molto intuitivo e facile da usare. Per essere considerata una vera premium basterebbe un po’ di “morbidume” nella parte superiore della plancia, ma poco ci manca.
Il problema della vita a bordo piuttosto è lo spazio. Dietro due adulti non sono proprio comodi e il bagagliaio da 350 litri lascia un po’ a desiderare.

8
/10

PREZZO E COSTI

La Mazda CX-3 1.5 Skyactiv-d da 105 CV con allestimento Exceed costa 25.270 euro. È un prezzo interessante: l’allestimento è davvero ricchissimo (fari full LED, clima automatico, cruise control, head-up display, impianto audio Premium Bose® con 7 altoparlanti, sistema di avviso del mantenimento della corsia, cerchi da 18”) e il motore consuma così poco che sembra andare ad aria. E poi c’è anche la qualità, percepita e non, che senza dubbio vale la spesa.
Insomma, se non avete famiglia e cercate una B-SUV bella, che si guidi bene e che consumi poco, è difficile trovare un pacchetto migliore.

title
8
/10

SICUREZZA

La Mazda CX-3 è stabile e sicura, in più gode di tutti i sistemi di ausilio alla guida più avanzati. Migliorabile la frenata.

PAGELLA
DIMENSIONI
Lunghezza428 cm
Larghezza177 cm
Altezza154 cm
Peso1275 kg
TECNICA
Motore1499 cc, quattro cilindri diesel
Potenza105 Cv a 4.000 giri
Coppia270 Nm a 1600 giri
Trasmissione6 marce manuale, trazione anteriore
PRESTAZIONI
0-100 km/h10.1 secondi
Velocità massima177 km/h
Consumi4 l/100 km
Emissioni105 (g/km)
PREZZO 25.270 euro