Primo contatto

Audi e-tron e Technogym: non solo prodotti, ma stili di vita

di Francesco Neri -

La nostra prova dell’Audi e-tron parte dall’azienda più “wellness” al mondo: Technongym

Le quattro Audi e-tron parcheggiate davanti a me hanno un’aria elegante, moderna. Non so se sono accese o spente, il motore elettrico non emette alcun rumore, se non un sibilo delicato quando si chiede potenza. È un oggetto dal design moderno, ma non così sfacciatamente “elettrico”, e nel contesto achitettonico in cui si trova, calza a pennello.

Mi trovo alla sede aziendale Technogym, al Technogym Village, nei pressi di Cesena. Un’azienda nata nel 1983 nel garage del fondatore e presidente Nerio Alessandri, e che ora è la leader mondiale per quanto riguarda i prodotti del fitness, dello sport e della salute.

La sede è una struttura stupenda, dentro e fuori, ed è carica di energia positiva. Si tratta del primo wellness campus al mondo, si estende per 150.000 mq e comprende centro di ricerca, gli stabilimenti produttivi e un’enorme wellness center.

Quello che più caratterizza l’azienda, però, è l’andare oltre alla attrezzo per il fitness, oltre al macchinario: promuovere uno stile di vita, il wellness in questo caso, anche connesso e high-tech.

Esattamente come Audi -con e-tron, ma non solo – promuove un nuovo concetto di mobilità che va oltre l’automobile: una mobilità che aiuta ad alleviare lo stress e permette di guadagnare tempo tramite i comfort che la tecnologia è in grado di darci, dai sistemi di sicurezza attivi e la guida predittiva, ai sistemi di connessione LTE.

Un’auto che milgiora lo standard di vita, e a 0 emissioni. Due aziende che vendono prodotti diversi, ma sinergiche nella loro visione e nella loro dimensioni sociale.

title

Dalla Romagna alla Toscana in velocità e silenzio

È ora di mettersi al volante. Bastano pochi minuti per abituarsi al silenzio della e-tron, così come alla spinta immediata dei due motori elettrici. E lo sterzo e l’agilità non sono diverse da quelle di un’Audi Q8, anzi, la risposta telepatica dell’acceleratore la rende più scattante, impressionante addirittura nei sorpassi.

Non c’è esitazione nella spinta, né interruzione: un’onda di potenza (408 CV e 664 Nm di coppia) vi travolge in una frazione di secondo e vi accompagna fino a 200 km/h senza calare, o quasi. Lo 0 – 100 km/h in 5,7 (senza launch control) è davvero notevole.

L’erogazione poi è modificabile tramite il Dynamic Drive di Audi, così si può scegliere tra un’accelerazione più borbida e fluida, oppure optare per una più brusca e violenta.

E in curva? Beh, il peso si sente, ma solo se osate davvero. Il rollio tuttavia è annullato dalle sospensioni adattive, e l’auto è stabile e “piatta” in modo sorprendente. Sono sorpreso da come la e-tron esce dalle curve: nessun pattinamento, nessun sottosterzo, solo tanta spinta e una trazione granitica.

Il sistema di trazione integrale, infatti, privo di differenziali, utilizza i due motori elettrici per gestire la potenza in uscita di curva con rapidità assoluta, nessun differenziale meccanico saprebbe essere più veloce.

Il nostro viaggio dalla sede Technogym alla tenuta “Il Borro” in Toscana è rapido e veloce. Ci fermiamo giusto per una pausa caffè, dove attacchiamo la e-tron ad una colonnina da 150 kw, in grado di ricaricare l’80% della batteria (per oltre 300 km di autonomia) in 30 minuti.

La batteria della e-tron, composta da 36 moduli di celle e con una capacità di 95 Kw/h, garantisce poi un totale di 400 km di autonomia.

title

Efficienza

Ogni minimo detaglio, nella e-tron, è progettato per aumentarne l’efficienza. Il Cx di 0,27 è da record per un SUV, un coefficiente reso possibile dal sottoscocca carenato, dalla griglia single-frame con le paratie mobili e dagli specchietti virtuali con telecamera che, da soli, garantiscono 5 km di autonomia in più.

C’è poi il sistema di frenante elettroidraulico integrato, che frena con il motore elettrico e permette di rigenerare energia; mentre un sistema gelatinoso “gap filler” si occupa di mantenere le batterie alla giusta temperatura.

title

Prezzo

Il prezzo dell’Audi e-tron parte da 83.980 euro. Le vetture dispone poi del Function on demand, ovvero funzioni attivabili anche successivamente all’acquisto, anche solo per un periodo limitato di tempo, come: illuminazione supplementare, funzioni dell’infotainment e ADS, o altro ancora.

tag
Audi e-tron