Guida all'acquisto

Tesla Model 3: modelli, prezzi, dotazioni e foto

di Marco Coletto -

Tutto sulla Tesla Model 3: prezzi, motori, pregi e difetti della berlina elettrica statunitense, la "segmento D" più amata dagli italiani ai tempi del coronavirus

La Tesla Model 3 – nata nel 2019 – è una berlina elettrica statunitense a quattro porte disponibile a trazione posterioreintegrale. Una vettura molto amata diventata in questi tempi di coronavirus la “segmento D” più venduta in Italia: merito di una politica aziendale che da sempre privilegia l’acquisto online ai concessionari tradizionali.

In questa guida all’acquisto della Tesla Model 3 analizzeremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino del modello più accessibile della Casa americana: prezzi, motoriaccessori, prestazioni, pregidifetti e chi più ne ha più ne metta.

Le foto della Tesla Model 3

Tesla Model 3: le caratteristiche principali

La Tesla Model 3 è una berlina elettrica ecologica e sicura caratterizzata da un’autonomia eccellente.

Non molto azzeccata, invece, la scelta di concentrare tutti i comandi sul gigantesco display touchscreen da 15″.

title

Tesla Model 3: gli allestimenti

Gli allestimenti della Tesla Model 3 sono tre: StandardLong RangePerformance.

Tesla Model 3 Standard

La dotazione di serie della Tesla Model 3 Standard comprende:

  • Trazione posteriore
  • Un motore elettrico da 287 CV
  • Tetto in vetro oscurato con protezione dai raggi UV e infrarossi
  • Specchietti laterali riscaldati e ripiegabili elettronicamente
  • Musica e contenuti multimediali tramite Bluetooth
  • Profili di guida personalizzati
  • Interni Partial Premium (sedili anteriori riscaldati regolabili elettricamente in 12 posizioni, materiale e finiture dei sedili premium, impianto audio con suono immersivo e console centrale con portaoggetti, 4 porte USB e base per 2 smartphone)
  • Vernice micalizzata
  • Cerchi Aero da 18″
  • Pilota automatico (consente alla vettura di sterzare, accelerare e frenare automaticamente in base alla presenza di altri veicoli e di pedoni nella corsia di marcia)
  • Frenata d’emergenza
  • Avviso anti-collisione
  • Rilevamento punto cieco

Tesla Model 3 Long Range

La Tesla Model 3 Long Range aggiunge alla dotazione della Standard:

  • Due motori elettrici (potenza complessiva di 351 CV)
  • Interni Premium (sedili anteriori regolabili elettricamente in 12 posizioni, sedili anteriori e posteriori riscaldati, impianto audio premium con 14 altoparlanti, 1 subwoofer, 2 amplificatori e suono immersivo, Premium Connectivity incluso per 1 anno con mappe satellitari con visualizzazione del traffico in tempo reale, contenuti multimediali e musica in streaming via Internet, aggiornamenti via Internet tramite cellulare più frequenti e Browser Internet, fendinebbia a LED, console centrale con portaoggetti, 4 porte USB e base per 2 smartphone e tappetini interni)

Tesla Model 3 Performance

La Tesla Model 3 Performance aggiunge alla dotazione della Long Range:

  • Due motori elettrici (potenza complessiva di 462 CV)
  • Cerchi Performance da 20″
  • Freni Performance
  • Spoiler in fibra di carbonio
  • Sospensioni ribassate
  • Pedali in lega di alluminio
  • Maggiore velocità massima (da 233 a 261 km/h)
  • Modalità Track
title

Tesla Model 3: modelli e prezzi di listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della Tesla Model 3. La gamma motori della berlina elettrica californiana è composta da tre unità:

  • un motore elettrico da 287 CV
  • due motori elettrici da 351 CV
  • due motori elettrici da 462 CV

Tesla Model 3 Standard (49.500 euro)

La Tesla Model 3 Standard è la versione “base” della berlina elettrica “yankee” nonché l’unica variante a trazione posteriore. Grazie al motore elettrico (montato in posizione posteriore) da 287 CV è possibile raggiungere una velocità massima di 225 km/h e di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 5,6 secondi. Il tutto con un’autonomia di 409 km (WLTP).

Tesla Model 3 Long Range (57.920 euro)

La Tesla Model 3 Long Range è la variante della “segmento D” americana a emissioni zero rivolta a chi vuole il massimo dell’autonomia (560 km WLTP): trazione integrale, due motori elettrici con una potenza complessiva di 351 CV. 233 km/h di velocità massima e 4,6 secondi sullo “0-100”.

Tesla Model 3 Performance (64.590 euro)

La Tesla Model 3 Performance è la versione più cattiva della berlina elettrica californiana: 261 km/h di velocità massima e solo 3,4 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari. Una “bestia” ecologica a trazione integrale spinta da due motori elettrici in grado di generare una potenza totale di 462 CV. L’autonomia? 530 km nel ciclo WLTP.

title

Tesla Model 3: gli optional

La dotazione di serie della Tesla Model 3 andrebbe a nostro avviso arricchita con due optional fondamentali: la guida autonoma al massimo potenziale (6.700 euro: funzione Navigazione con Autopilot, guida automatica nella gestione dello svincolo autostradale, inclusi incroci e sorpassi di auto più lente, cambio di corsia automatico durante la guida in autostrada, parcheggio parallelo e perpendicolare Autopark e parcheggio e recupero automatico del veicolo Summon) e la  vernice metallizzata (1.050 euro).

Tesla Model 3 usata

Le Tesla Model 3 usate esistono ma non sono molto convenienti visto che costano quasi come i modelli nuovi.

Tesla Model 3 interni

Gli interni della Tesla Model 3 sono essenziali e ipertecnologici: si può usare lo smartphone come chiave e il gigantesco touchscreen da 15″ racchiude tutti i comandi.

Tesla Model 3 autonomia

L’autonomia della Tesla Model 3 cambia a seconda delle versioni: la variante che percorre meno strada (409 km WLTP) è la Standardtrazione posteriore mentre la migliore è la Long Rangetrazione integrale con due motori (560 km WLTP). La Performance (trazione integraledue motori) è la più potente ma non quella che fa più chilometri con un “pieno” di energia (530 km WLTP).