Guida all'acquisto

SUV per neopatentati: dieci proposte nuove

di Marco Coletto -

Dieci SUV per neopatentati: dalla Dacia Duster alla Volkswagen T-Cross passando per la Hyundai Kona Electric

Le SUV sono sempre più numerose in listino ma non è facile trovare in commercio modelli adatti ai neopatentati.

In questa guida all’acquisto troverete dieci proposte benzina, metano, diesel ed elettriche. Queste ultime, spesso, possono essere guidate da chi ha conseguito la licenza di guida da meno di un anno anche se hanno una potenza superiore a 95 CV. Il motivo? La voce P2 della carta di circolazione, che sulle vetture a emissioni zero non indica la potenza totale ma quella erogabilemantenibile per almeno 30 minuti.

L’elenco delle dieci SUV per neopatentati più interessanti in commercio comprende soprattutto piccole Sport Utility e modelli provenienti da Germania e Francia, anche se non mancano crossover medie e proposte di altre nazioni.

title

Dacia Duster 1.5 Blue dCi - 15.750 euro

La Dacia Duster 1.5 Blue dCi è la variante diesel “base” della seconda generazione della SUV compatta low-cost rumena. Il motore è lo stesso 1.5 turbodiesel Blue dCi da 95 CV montato dalla Renault Captur presente in questa guida all’acquisto.

Ingombrante fuori e spaziosissima dentro (l’abitacolo – che presenta finiture poco curate – offre un mare di centimetri ai passeggeri posteriori e il bagagliaio è molto sfruttabile quando si abbattono i sedili dietro), può vantare un prezzo bassissimo e una dotazione di serie molto personalizzabile. Va detto, però, che il climatizzatore è optional (510 euro).

title

Fiat 500X 1.3 MultiJet Cult - 22.900 euro

.La Fiat 500X 1.3 MultiJet Cult è la variante diesel “entry level” della piccola SUV torinese.

Realizzata sullo stesso pianale della Jeep Renegade, ospita sotto il cofano un motore 1.3 turbodiesel MultiJet da 95 CV.

title

Ford Puma 1.0 EcoBoost 95 CV - 21.000 euro

La Ford Puma 1.0 EcoBoost 95 CV è la variante più accessibile della piccola SUV statunitense e non brilla alla voce “dotazione di serie“.

Il silenzioso motore 1.0 turbo tre cilindri EcoBoost a benzina da 95 CV potrebbe offrire una spinta più corposa ai bassi regimi.

title

Hyundai Kona Electric 39 kWh - 38.400 euro

La Hyundai Kona Electric 39 kWh – variante elettrica più economica della piccola SUV coreana – è, secondo noi, una delle Sport Utilty per neopatentati più interessanti in circolazione.

Il motore elettrico da 136 CV regala una coppia poderosa.

title

Opel Crossland 1.2 Edition - 20.850 euro

La Opel Crossland 1.2 Edition – versione “base” della piccola SUV tedesca – condivide il pianale con le Citroën C4 CactusC3 Aircross.

Agile nelle curve grazie al peso contenuto, monta un motore 1.2 tre cilindri a benzina carente di cavalli (83) e di coppia, poco brioso ai bassi regimi e tutt’altro che scattante (“0-100” in 14,5 secondi).

title

Peugeot e-2008 Active - 38.750 euro

La Peugeot e-2008 Active – versione più accessibile della variante elettrica della seconda generazione della piccola SUV francese 2008 – è la proposta più costosa tra quelle analizzate in questa guida all’acquisto.

Poco coinvolgente nel misto a causa del peso elevato dovuto alle batterie e con qualche fruscio aerodinamico di troppo alle alte velocità, si riscatta con un motore elettrico da 136 CV molto vivace: solo 8,5 secondi per scattare da 0 a 100 chilometri orari.

title

Renault Captur Blue dCi 95 CV Life – 20.900 euro

La Renault Captur Blue dCi 95 CV Life – versione diesel d’accesso della seconda generazione della piccola SUV francese – monta lo stesso motore 1.5 turbodiesel Blue dCi da 95 CV presente sotto il cofano della Dacia Duster analizzata in questa guida all’acquisto.

Realizzata sullo stesso pianale della Nissan Juke, offre un bagagliaio molto ampio.

title

Seat Arona 1.0 TGI Reference – 19.900 euro

La Seat Arona 1.0 TGI Reference è la versione “base” a metano della piccola SUV spagnola e ha un bagagliaio poco sfruttabile a causa della presenza delle bombole di gas.

Realizzata sullo stesso pianale dell’Audi A1 Sportback, ospita sotto il cofano un motore 1.0 turbo tre cilindri TGI a metano da 90 CV (lo stesso montato dalla Skoda Kamiq presente in questa guida all’acquisto).

title

Skoda Kamiq 1.0 G-Tec Ambition - 23.140 euro

La Skoda Kamiq 1.0 G-Tec Ambition è la versione a metano più accessibile della piccola SUV ceca.

Bagagliaio piccolo (colpa delle bombole di gas) e, sotto il cofano, lo stesso motore della Seat Arona presente in questa guida all’acquisto: un 1.0 turbo TGI tre cilindri a metano da 90 CV.

title

Volkswagen T-Cross 1.6 TDI Urban – 23.650 euro

La Volkswagen T-Cross 1.6 TDI Urban è la versione diesel più accessibile della piccola SUV tedesca sviluppata sullo stesso pianale della Polo.

Piccola fuori – solo 4,11 metri di lunghezza – e anche dentro (i passeggeri posteriori hanno pochi centimetri a disposizione delle spalle e delle gambe), monta un motore 1.6 turbodiesel TDI da 95 CV.