Guida all'acquisto

SUV elettriche premium

di Marco Coletto -

Dall’Audi e-tron alla Volvo XC40 Recharge passando per la Jaguar I-Pace: le dieci SUV elettriche più costose in commercio

Le SUV elettriche premium sono vetture perfette per chi cerca un mezzo moderno, ecologico e ricco di tecnologia.

In questa guida all’acquisto troverete le dieci SUV elettriche più costose in commercio, mezzi con prezzi compresi tra poco meno di 50.000 euro e oltre 100.000 euro.

L’elenco delle dieci SUV elettriche premium più interessanti del listino è composto soprattutto da modelli tedeschi e da veicoli appartenenti al segmento delle Sport Utility medie, anche se non mancano proposte di altre nazioni e di altre categorie.

title

Audi e-tron 55 S line edition - 93.550 euro

L’Audi e-tron 55 S line edition è la versione più costosa della grande SUV elettrica tedesca.

Sviluppata sullo stesso pianale di altri modelli termici della Casa di Ingolstadt (A6, A6 allroad e A7), non è molto agile nelle curve a causa del peso elevato.

title

Audi e-tron Sportback 55 S line edition - 95.850 euro

L’Audi e-tron Sportback 55 S line edition – variante filante della e-tron “normale” – è una grande SUV elettrica tedesca.

Come la cugina è spinta da due motori elettrici in grado di generare una potenza totale di 408 CV.

title

BMW iX3 Impressive - 79.000 euro

La BMW iX3 Impressive è la variante elettrica della terza generazione della X3.

La SUV media bavarese a emissioni zero presenta finiture molto curate.

title

Ford Mustang Mach-E 337 CV – 66.850 euro

La Ford Mustang Mach-E 337 CV è una SUV media elettrica statunitense.

Il suo punto di forza è l’autonomia: ben 540 km dichiarati.

title

Hyundai Kona Electric 64 kWh Exellence – 49.200 euro

La Hyundai Kona Electric 64 kWh Exellence – variante elettrica della piccola SUV coreana – è l’unica proposta della nostra guida all’acquisto guidabile anche dai neopatentati (la potenza totale è di 204 CV ma fa fede la potenza di picco indicata nella voce P2 della carta di circolazione, quella erogabile e mantenibile per almeno 30 minuti).

La versione più costosa della baby crossover ecologica asiatica ha una dotazione di serie ricca e completa.

title

Jaguar I-Pace HSE - 97.120 euro

La Jaguar I-Pace HSE è, secondo noi, la SUV elettrica premium più equilibrata in commercio.

La Sport Utility media britannica a batterie si è oltretutto aggiudicata nel 2019 il prestigioso riconoscimento di Auto dell’Anno.

title

Kia e-Niro 64 kWh Evolution – 47.600 euro

La Kia e-Niro 64 kWh Evolution – variante elettrica della Niro – è la proposta più economica tra quelle presenti in questa guida all’acquisto.

La SUV compatta coreana a emissioni zero non è molto vivace se paragonata alle altre vetture qui analizzate (7,8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h) ma si riscatta con un comportamento stradale agile nel misto.

title

Mercedes EQC Premium - 82.360 euro

La Mercedes EQC Premium è la versione più costosa della SUV media elettrica tedesca.

I due motori elettrici generano una potenza totale di 408 CV.

title

Tesla Model X Performance - 107.970 euro

La Tesla Model X Performance è la SUV elettrica più costosa in commercio: la grande crossover statunitense a emissioni zero monta una batteria gigantesca da 100 kWh e regala prestazioni impressionanti (“0-100” in 2,9 secondi) nel massimo comfort.

Le finiture non sono il massimo e la dotazione di serie – poco personalizzabile – presenta qualche lacuna (manca ad esempio l’head-up display).

title

Volvo XC40 Recharge - 59.600 euro

La Volvo XC40 Recharge è la variante elettrica della SUV compatta svedese.

I due motori elettrici generano una potenza totale di 408 CV.