Guida all'acquisto

Kia Sportage: modelli, prezzi, dotazioni e foto

di Marco Coletto -

Tutto sulla Kia Sportage: prezzi, motori, pregi e difetti della quarta generazione della SUV compatta coreana

La quarta generazione della Kia Sportage – nata nel 2016 e sottoposta a un restyling nel 2018 – è una SUV compatta coreana disponibile a trazione anterioreintegrale.

In questa guida all’acquisto della Kia Sportage analizzeremo nel dettaglio tutte le versioni presenti in listino della Sport Utility asiatica: prezzimotoriaccessori, prestazioni, pregidifetti e chi più ne ha più ne metta.

Le foto della Kia Sportage

Kia Sportage: le caratteristiche principali

La quarta serie della Kia Sportage è una delle SUV compatte più ingombranti in commercio (quattro metri e mezzo di lunghezza) ma anche una delle più spaziose per i passeggeri.

L’abitacolo presenta qualche imprecisione di troppo nelle finiture delle zone più nascoste e il bagagliaio potrebbe essere più capiente.

title

Gli allestimenti della Kia Sportage

Gli allestimenti della Kia Sportage sono cinque: UrbanBusiness ClassStyleGT LineGT Line Plus.

Kia Sportage Urban

La dotazione di serie della Kia Sportage Urban – accessibile ma povera – comprende:

  • 7 anni di garanzia/150.000 km (secondo disposizioni della Casa)

Esterni

  • Cerchi in lega da 17″
  • Fari alogeni con proiettori bi funzione
  • Luci diurne e di posizione a LED
  • Fari fendinebbia
  • Sensore crepuscolare
  • Barre longitudinali al tetto
  • Linea di cintura cromata
  • Maniglie esterne in tinta con la carrozzeria
  • Griglia anteriore verniciata in nero
  • Specchietti retrovisori in tinta con la carrozzeria, regolabili elettricamente

Interni

  • Volante a tre razze rivestito in pelle
  • Pomello del cambio rivestito in pelle
  • Climatizzatore manuale
  • Bocchette di ventilazione posteriore
  • Bracciolo anteriore con vano portaoggetti
  • Console superiore con vano porta occhiali
  • Maniglie interne in metal look
  • Poggiatesta anteriori regolabili in 4 direzioni
  • Sedili posteriori ripiegabili 60:40
  • Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori – funzione auto down lato guida

Tecnologia

  • Radio DAB con schermo touchscreen da 8″ con Apple CarPlay/Android Auto
  • Bluetooth con riconoscimento vocale e comandi audio al volante
  • Cruise Control con Speed Limiter
  • ISG Stop&Go
  • Retrocamera con linee guida dinamiche
  • Sensori di parcheggio posteriori
  • Presa USB anteriore

Sicurezza

  • ABS, ESC, DBC, HAC, TSA (Trailer Stability Assist)
  • Airbag frontali, laterali e a tendina
  • Sistema antifurto con immobilizer
  • Sistema Isofix a doppio ancoraggio su sedute posteriori
  • Tire Mobility Kit
  • Sistema di monitoraggio pressione pneumatici (TPMS)

Kia Sportage Business Class

La Kia Sportage Business Class – la versione che ci sentiamo di consigliare – è caratterizzata da un prezzo interessante e da una dotazione di serie povera. Costa 1.500 euro più della Urban a parità di motore e aggiunge:

Esterni

  • Specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente, riscaldati e con indicatori di direzione LED integrati

Interni

  • Climatizzatore automatico bi-zona
  • Sedile passeggero regolabile in altezza
  • Supporto lombare elettrico lato guida

Tecnologia

  • Kia Navigation System DAB con schermo touchscreen da 8″, Apple CarPlay/Android Auto
  • Kia UVO Connect con 7 anni di traffico dati e aggiornamento mappe
  • Sensore pioggia
  • Freno di stazionamento elettronico (EPB, solo con cambio DCT)
  • Drive Mode Select – Selettore modalità di guida (solo con cambio DCT)

Sicurezza

  • Sistema di avviso e correzione superamento della carreggiata (LKA)
  • Sistema di riconoscimento dei limiti di velocità (ISLW)
  • Sistema di rilevamento stanchezza conducente (DAW)

Kia Sportage Style

La Kia Sportage Style – conveniente ma povera – costa 1.500 euro più della Business Class a parità di motore e aggiunge:

Esterni

  • Cerchi in lega da 19″
  • Fari anteriori Full LED
  • Vetri posteriori e lunotto oscurati
  • Protezioni sottoscocca anteriori e posteriori in vernice silver
  • Griglia anteriore in vernice high glossy
  • Maniglie esterne semicromate
  • Modanatura laterale cromata

Interni

  • Fascia centrale in high glossy
  • Maniglie interne in vernice satin chrome
  • Alzacristalli anteriori elettrici con funzione auto up&down e safety

Tecnologia

  • Sensori di parcheggio anteriori

Kia Sportage GT Line

La Kia Sportage GT Line – cara e povera – costa 2.250 euro più della Style a parità di motore e aggiunge:

Esterni

  • Cerchi in lega da 19″ con disegno dedicato GT Line
  • Fari fendinebbia anteriori a LED “Ice Cubes”
  • Fari posteriori a LED
  • Griglia anteriore high glossy con trama dedicata
  • Modanatura laterale dark chrome
  • Protezioni sottoscocca posteriori in vernice silver con doppio terminale integrato

Interni

  • Sedili rivestiti in tessuto misto pelle
  • Volante sportivo a D a tre razze rivestito in pelle
  • Paddles al volante (solo con cambio DCT)
  • Pedaliera in alluminio
  • Soglia battitacco GT Line

Tecnologia

  • Supervision Cluster da 4,2″
  • Smart Key con Start Button
  • Presa USB posteriore
  • Retrovisore interno elettrocromatico (ECM)

Sicurezza

  • Sistema di assistenza alla frenata d’emergenza con riconoscimento vetture e pedoni (FCA)
  • Sistema di monitoraggio angolo cieco (BCW)

Kia Sportage GT Line Plus

La Kia Sportage GT Line Plus – ricca ma cara – costa 2.750 euro più della GT Line a parità di motore e aggiunge:

Esterni

  • Tetto panoramico apribile elettricamente

Interni

  • Sedili anteriori regolabili elettricamente
  • Illuminazione interna e bagagliaio a LED

Tecnologia

  • Portellone posteriore ad apertura intelligente (Smart Power Tailgate)
  • Sistema audio premium JBL con tweeters ed amplificatore
  • Telecamera con visuale 360° (Around View Monitor)
  • Wireless Phone Charger

Sicurezza

  • Cruise control adattivo con funzione Stop&Go (SCC)
title

Kia Sportage: modelli e prezzi di listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche delle versioni della quarta generazione della Kia Sportage. La gamma motori della SUV compatta coreana è composta da quattro unità:

  • un 1.6 a GPL da 126 CV
  • un 1.6 turbodiesel mild hybrid CRDI da 136 CV
  • un 2.0 turbodiesel mild hybrid CRDI da 185 CV
  • un 1.6 turbodiesel CRDI da 115 CV

Kia Sportage 1.6 ECOGPL (da 26.750 euro)

La Kia Sportage 1.6 ECOGPL (prezzi fino a 29.750 euro) – variante a GPL della crossover asiatica – ospita sotto il cofano un motore silenzioso, abbastanza parco nei consumi e con una cilindrata contenuta che consente di risparmiare sull’assicurazione RC Auto. Una Sport Utility che punta più sul comfort che sul piacere di guida poco briosa (“0-100” in 11,5 secondi), non molto brillante ai bassi regimi e povera di cavalli (126) e di coppia (145 Nm).

Kia Sportage 1.6 CRDI 136 CV Mild Hybrid (da 28.250 euro)

La Kia Sportage 1.6 CRDI 136 CV Mild Hybrid (prezzi fino a 40.000 euro) è la versione ibrida della SUV coreana che ci sentiamo di consigliare. Agile nelle curve ma povera di cavalli, regala consumi bassi in città (un po’ altini, però, quando si preme più a fondo il pedale dell’acceleratore).

Kia Sportage 2.0 CRDI Mild Hybrid (41.500 euro)

La Kia Sportage 2.0 CRDI Mild Hybrid è la versione più grintosa della Sport Utility coreana e ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbodiesel CRDI mild hybrid da 185 CV e 400 Nm di coppia.

Kia Sportage 1.6 CRDI (da 26.750 euro)

La Kia Sportage 1.6 CRDI (prezzi fino a 29.750 euro), variante diesel della SUV coreana, monta un motore povero di cavalli (115) e un po’ rumorosetto che si riscatta con una spinta interessante ai bassi regimi. Nel misto stretto esistono rivali più coinvolgenti.

title

Kia Sportage: gli optional

La dotazione di serie della Kia Sportage andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (750 euro). Sulla versione Urban aggiungeremmo il Comfort Pack (500 euro: climatizzatore automatico bi-zona, sensore pioggiasedile passeggero regolabile in  altezza  e specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente, riscaldati e con indicatori di direzione LED integrati) mentre sulla Style ci vorrebbe il Techno & Safety Pack (1.250 euro: sistema di assistenza alla frenata d’emergenza con riconoscimento vetture e pedoni FCA, Smart Key con Start Button e retrovisore interno elettrocromatico ECM).

Il Panorama Sunroof Pack (1.000 euro: tetto panoramico apribile elettricamente e illuminazione interna e bagagliaio a LED) starebbe bene sulla GT Line mentre sulla GT Line Plus ci vorrebbe il Lounge Pack (1.500 euro: sedili anteriori e posteriori riscaldabili, sedili anteriori ventilati, sedili in pelle nera con cuciture rosse e volante in pelle riscaldabile).

Kia Sportage usata

La quarta generazione della Kia Sportage è molto richiesta sul mercato dell’usato: per i primi esemplari del 2016 a trazione anteriore della SUV coreana dotati del motore 1.7 turbodiesel CRDI da 115 CV bastano meno di 13.000 euro.