Guida all'acquisto

Ford Explorer: modello, prezzo, dotazione e foto

di Marco Coletto -

Tutto sulla Ford Explorer: prezzo, motore, pregi e difetti della grande SUV ibrida plug-in benzina statunitense a 7 posti

La Ford Explorer – nata nel 2020 – è una grande SUV ibrida plug-in benzina statunitense a trazione integrale con 7 posti.

In questa guida all’acquisto vi mostreremo nel dettaglio il listino dell’ingombrante ed ecologica Sport Utility “yankee”: prezzomotoreaccessoripregidifetti e chi più ne ha più ne metta.

Ford Explorer: le caratteristiche principali

Negli USA la Ford Explorer è commercializzata dal 1991 ed è arrivata alla sesta generazione ma è la prima volta che questa spaziosissima crossover dell’Ovale Blu è acquistabile attraverso i canali ufficiali dagli automobilisti italiani. I clienti non hanno molta possibilità di scelta: un solo motore (un ibrido plug-in benzina che garantisce prestazioni pazzesche – “0-100” in 6 secondi netti – e un’autonomia di 48 km in modalità elettrica) e un unico allestimento (ST-Line).

Ford Explorer: la dotazione di serie

La dotazione di serie della Ford Explorer comprende:

  • Cerchi in lega “Machined Aluminium” da 20″
  • Battitacco ST-Line
  • Luci Ambient interne
  • Climatizzatore automatico tri-zona
  • Volante in pelle con cuciture rosse e leve cambio al volante
  • Sedili sportivi in pelle con impunture rosse
  • Regolazione elettrica a 10 vie sedili anteriori
  • Sedili anteriori climatizzati
  • Sedili posteriori (seconda fila) riscaldati
  • Sedili seconda fila Power Assist
  • Sedili terza fila Power Fold
  • Consolle centrale
  • Hands Free liftgate (apertura automatica portellone)
  • Easy fuel
  • Luci LED anteriori e posteriori
  • Privacy glasses
  • Barre longitudinali al tetto
  • Specchietti retrovisori esterni elettrici, ripiegabili elettricamente con indicatore di direzione integrato e con memoria
  • Active Park Assist 2.0
  • Sospensioni sportive
  • Cambio automatico a 10 marce con e-shifter
  • Wireless charger
  • Keyfree System
  • Telecamera 360 gradi con split view e pulitura automatica
  • Sistema monitoraggio pressione pneumatici
  • My Key
  • Allarme perimetrale
  • Ford Co-Pilot Assist 2
  • BLIS con Cross Traffic Alert
  • Cruise control adattivo con Stop&Go e Traffic Jam
  • Riconoscimento segnali stradali
  • Lane Keeping System
  • Pre-collision Assist con frenata automatica d’emergenza e riconoscimento ciclisti e pedoni
  • Accensione automatica dei fari
  • Sensore pioggia
  • Cancellazione rumori esterni
  • Cruscotto digitale 12,3″
  • B&O Sound System con 14 altoparlanti e 1.000 watt e DAB, SYNC 3
  • Schermo touch centrale da 10,1″
  • Touch Navigation System
  • FordPass Connect
  • Keyfree System
  • Sbrinatore rapido parabrezza
  • Terrain Management System
  • Advance Trac con RSC Roll Stability Control
  • Ruotino di scorta
  • Tetto panoramico apribile

Ford Explorer: modello e prezzo di listino

Di seguito troverete tutte le caratteristiche della Ford Explorer. La grande SUV americana è disponibile con un solo motore:

  • un 3.0 V6 biturbo ibrido plug-in benzina da 457 CV

Ford Explorer (81.000 euro)

La Ford Explorer ospita sotto il cofano un motore 3.0 V6 biturbo benzina da 350 CV abbinato a un’unità elettrica da 100 CV. La voluminosa – oltre cinque metri di lunghezza, impegnativi da gestire in città – Sport Utility dell’Ovale Blu va forte come una sportiva ma il comportamento stradale è maggiormente orientato verso il comfort.

Ford Explorer: gli optional

La dotazione di serie della Ford Explorer andrebbe a nostro avviso arricchita con la vernice metallizzata (950 euro), unico optional disponibile insieme alla vernice fashion e a quella premium.

Ford Explorer usato

Se siete interessati all’acquisto di una Ford Explorer al momento non conviene puntare sull’usato: i pochissimi esemplari di seconda mano costano infatti poco meno del prezzo previsto dalle promozioni sul nuovo della Casa dell’Ovale Blu (67.250 euro).

Ford Explorer interni

La Ford Explorer è una SUV perfetta per chi cerca la massima versatilità: sette posti veri con i sedili della seconda fila reclinabili, regolabili in avanti/indietro e scorrevoli in avanti per un facile accesso alla terza fila. Senza dimenticare il bagagliaio immenso impreziosito dal portellone posteriore ad apertura elettrica e dal sistema Easy Fold Seats con funzione Power Raise che consente di abbattere i sedili della seconda e della terza fila semplicemente premendo un pulsante.